skin adv

Maritime, scudetto vicino. Ma Manolo non vuole cali: "Non è ancora finita"

 14/06/2018 Letto 241 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    MARITIME FUTSAL AUGUSTA





Soddisfazione e felicità per una vittoria larga e meritata, ma anche la consapevolezza che la gara di ritorno andrà preparata ed affrontata al meglio, questi i temi ricorrenti nelle dichiarazioni di coach Gavalda e di due dei protagonisti in campo, Selucio e Pedrinho. 


MANOLO - “I ragazzi hanno interpretato la partita perfettamente. Sapevamo che loro facevano una difesa a zona, ma abbiamo dato ai ragazzi tutte le informazioni possibili in modo che da entrare in campo convinti di quello che dovevano fare. Un risultato molto favorevole, ma non dobbiamo pensare che abbiamo già vinto perché non è così. Servono umiltà e lavoro”.


SELUCIO - “È stata una bella partita. Abbiamo fatto una prestazione spettacolare. Abbiamo cercato di vincere dal primo minuto all’ultimo. Sono molto contento per la vittoria e per il gioco che abbiamo fatto. Ora dobbiamo pensare nella gara di ritorno perché ancora non è finita”.


PEDRO GUEDES - “Credo che sia stata una delle nostre migliori partite della stagione, in fase di marcatura abbiamo commesso pochi errori e in attacco abbiamo approfittato delle occasioni che abbiamo creato; poi a livello tattico credo che la partita sia stata ben preparata e quello che è stato allenato è stato messo in pratica. Sono molto felice di aver segnato nella finale e di aver aiutato la squadra a portare un bel vantaggio a casa, ora pensiamo a preparare la gara di ritorno per poter centrare l'obiettivo che è vincere lo scudetto”.​


Ufficio Stampa Maritime Futsal Augusta




COPIA SNIPPET DI CODICE