skin adv

FLA, Ferretti e Bernardini in coro: “Vestire l’azzurro è sempre un’emozione”

 12/10/2018 Letto 272 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Luca Venditti
Società:    FUTSAL LAZIO ACADEMY





Poteva essere la settimana dei Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires per i nostri Azzurrini, ma il Coni ha scelto strade alternative al calcio a 5. La giovane Italia del futsal, tuttavia, non si perde d’animo e continua a costruire per il presente e per il futuro. E nel presente dell’U19 di Carmine Tarantino c’è anche un po’ di Futsal Lazio Academy. Per il raduno di Novarello del 7-11 ottobre sono stati chiamati, tra i tanti, anche Gianluca Ferretti e Valerio Bernardini, due dei maggiori talenti dell’accademia biancoceleste. Ecco il resoconto personale della loro esperienza.


FERRETTI – “Gli allenamenti nel complesso non sono andati male, nell’ultimo la stanchezza sulle gambe si è fatta sentire. Nonostante sono qui da 3 anni, dentro di me non mi sento mai sicuro di essere convocato. Quando arrivo qui, perciò, cerco di dare il meglio e la cosa più importante è giocare con la tranquillità che si ha nel club, poi ogni volta che salgo sul pullman per tornare a casa, a prescindere da come sia andata, ringrazio sempre Dio per avermi fatto partecipare a una grande e stupenda esperienza”.


BERNARDINI – “Vestire la maglia azzurra è sempre motivo di orgoglio, emozionante. Durante il raduno mi sono sempre impegnato al massimo e ho cercato di seguire i consigli e le indicazioni del mister. È stato bello anche ritrovarsi con tutti i compagni, con alcuni dei quali ho vinto per tre volte il Torneo Delle Regioni”.


Luca Venditti
 




COPIA SNIPPET DI CODICE