skin adv

Progetto Futsal, l'U21 ritrova Ignazi: "Quest'anno voglio lasciare il segno"

 04/11/2018 Letto 160 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Redazione
Società:    PROGETTO FUTSAL





Dopo il pareggio della settimana scorsa con la Futsal City Roma, che ha permesso di rompere il ghiaccio, i ragazzi dell'Under 21 del Progetto Futsal, superati dallo Sporting Hornets, sono costretti a rimandare all'appuntamento con la prima vittoria stagionale.

IGNAZI - Emanuele Ignazi, classe 1997, è tornato a difendere i pali dell’Under 21 dopo 10 mesi di inattività: "Per motivi lavorativi, mi sono dovuto trasferire e per forza di cose, per circa un anno, ho dovuto lasciare i miei compagni di squadra. Appena tornato a Roma, la voglia di giocare e di rimettermi in gioco era davvero ancora tanta. Rispetto ai miei compagni, purtroppo ho dovuto iniziare la preparazione in ritardo: piano piano sto dando il massimo in ogni allenamento per mettermi in linea con il loro livello. Siamo un gruppo molto unito, ci conosciamo e giochiamo insieme da parecchi anni: come ho rimesso piede nello spogliatoio, mi è sembrato quasi di non essere mai andato via”. Questa sintonia e questo amalgama sicuramente sarà un arma preziosa da sfruttare durante la stagione: "Puntiamo sempre a migliorarci e crescere tutti insieme. Per alcuni di noi, compreso il sottoscritto, con questo campionato terminerà la nostra esperienza nella categoria Under 21: questo sicuramente è uno stimolo ulteriore che ci sprona a dare sempre il massimo in ogni partita – conclude Ignazi –. Personalmente voglio lasciare un'impronta in questa stagione: scendo in campo motivato al massimo con l’obiettivo di togliermi più soddisfazioni possibile insieme ai miei compagni di squadra".


Marco Modugno    




COPIA SNIPPET DI CODICE