skin adv

Il Diaz Bisceglie si gioca il jolly. Russo: "Conosco molto bene Ruvo"

 11/01/2019 Letto 81 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    DIAZ BISCEGLIE





La Serie B si appresta a vivere la dodicesima giornata di campionato con la Diaz protagonista del derby pugliese del girone G sul campo della Be Board Ruvo, calcio d’inizio ore 16. Diaz reduce dalla sconfitta di Bernalda (6-2) che ha lasciato qualche segnale alla truppa di Giuseppe Di Chiano, “Abbiamo disputato una buonissima gara”, esordisce Giuseppe Russo, “siamo stati poco cinici sotto porta e questo fattore con il passare dei minuti è risultato determinante al cospetto di un’ottima squadra come il Bernalda”.
 
PERIODO POSITIVO - Per il laterale biscegliese quella di domani sarà una gara speciale, avendo giocato a Ruvo per due stagioni prima di approdare alla Diaz, “Non sarà una partita come tutte le altre per me”, sottolinea Russo, “quest’anno il Ruvo sta facendo un grande campionato, senza le penalizzazioni ricevute sarebbe lì in testa a giocarsela con le prime della classifica; hanno rosa piuttosto corta ma di assoluto valore, in più hanno un bomber come Mazzone capocannoniere del girone e che tra l’altro rientra dalla squalifica proprio contro di noi”. Il “Jolly” biancorosso però non parte dimesso, consapevole del ritrovato entusiasmo in seno alla squadra, “Siamo un periodo comunque positivo per quanto prodotto in campo nelle ultime uscite. Il mercato di riparazione ha un pochino destabilizzato l’ambiente, ma con il passare dei giorni abbiamo ritrovato la giusta serenità per tornare ad esprimerci al meglio in campo. Servirà grande concentrazione ed applicazione domani”, chiosa Russo, “sarà difficile ma andiamo a giocarcela consapevoli che abbiamo nelle corde la possibilità di fare risultato”. Be Board Ruvo-Diaz sarà diretta da Giuseppe Costrino di Termoli e Giuseppe Doronzo di Barletta; Crono: Nicola Acquafredda di Molfetta. 
 
Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie
stampadiaz@gmail.com