skin adv

Tevere Roma, niente vertigini. Montecchiari: "In alto fino alla fine"

 14/02/2019 Letto 203 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    TEVERE ROMA





La quindicesima giornata di campionato ha regalato una vittoria alla Tevere Roma: sconfitto di misura per 2-1 il Civita Castellana. Patrizio Montecchiari: “Possiamo ambire a qualcosa di importante continuando a rimanere umili”.

MONTECCHIARI – Un successo arrivato con fatica, complice qualche assenza di troppo nelle fila della squadra allenata da mister Pagliacci. Per Patrizio Montecchiari, però, il gruppo ha dimostrato carattere: “Il Castellana è una buona squadra, organizzata e fisica. Noi non eravamo al completo e inoltre i due nostri giocatori più importanti non sono stati brillanti come in altre occasioni. Comunque la squadra alla fine è stata determinata e coesa per conquistare i tre punti”. Montecchiari ha una missione precisa per questa stagione: “Voglio essere d’aiuto alla società, al mister e ai miei compagni. soprattutto ai più giovani ,per arrivare nelle prime posizioni”. Infatti, nonostante per la Tevere Roma sia l’anno zero, la società è stata brava in poco tempo ad assemblare un gruppo valido e competitivo: “Viste tutte le altre squadre, noi siamo tra le più attrezzate - commenta Montecchiari -, possiamo ambire a rimanere in alto fino alla fine, ma dobbiamo rimanere umili”. Il prossimo impegno per la Tevere Roma sarà la trasferta contro la Tevere Remo, una partita assai importante: “Loro sono una diretta concorrente per l’alta classifica. Dovremo affrontare la gara con il massimo impegno, come tutte le settimane.- conclude Montecchiari -. Vogliamo continuare a crescere insieme al mister”.


Federico Pucci





Pubblicità