skin adv

Grande Impero, il big match contro la Stella Azzurra vale il primato solitario

 10/11/2017 Letto 183 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Alessandro Pau
Società:    GRANDE IMPERO





Mauro Maiali, pivot del Grande Impero, analizza la bella vittoria dei suoi maturata la scorsa settimana sulla Virtus Parioli per 5-1, dando poi uno sguardo al big match di stasera con la Stella Azzurra.


VITTORIA – Nella terza giornata del girone C di Serie D, il Grande Impero abbatte la Virtus Parioli con un netto 5-1, grazie alle doppiette di De Santis e Ruzzier e al gol di Rocchi: “Sulla carta sembrava una partita facile - afferma Mauro Maiali - poiché noi ci trovavamo a punteggio pieno e loro a solo un punto. Gli avversari sono venuti al palazzetto per giocarsela, ma, nonostante la nostra partenza sia stata un po’ sotto ritmo, siamo comunque riusciti a prendere il vantaggio e gestire la partita fino alla fine senza troppi problemi”. Con questa vittoria il Grande Impero sale così a 9 punti in classifica, rimanendo saldamente in testa alla classifica, a pari punti con la Virtus Stella Azzurra, squadra che ospiterà lo stesso Grande Impero nel prossimo turno di campionato, quello in programma oggi.


STELLA AZZURRA – Nessuna sorpresa nel vedere Grande Impero e Stella Azzurra appaiate in vetta alla classifica a punteggio pieno: entrambe tra le favorite per la vittoria del campionato, alla quarta giornata si affrontano in un match che vale già tantissimo. Sicuramente, al termine della partita, almeno una delle due non sarà più a punteggio pieno, e Mauro Maiali afferma: “La partita di stasera sarà sicuramente una delle più difficili che affronteremo quest’anno. La Stella Azzurra è una gran bella squadra, ha degli ottimi elementi e l’amichevole che abbiamo vinto in estate non deve farci pensare a una passeggiata, perché sono sicuro che non lo sarà affatto - conclude il Pivot -. Noi, però, ce la metteremo tutta per portare a casa i 3 punti”.


Alessandro Pau
 

 




COPIA SNIPPET DI CODICE