skin adv

Beltrano sempre più uomo Italpol: "Prima squadra e Under 21, siamo sulla strada giusta"

 09/02/2018 Letto 182 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Puma
Società:    ITALPOL





È ormai un veterano, nonostante la sua giovane età. E ora che Bizzarri è “tornato” in panchina, Marzio Beltrano è doppiamente felice. Prima, però, la premessa è d'obbligo: “Dispiace tanto per Biolcati, è un bravo allenatore e una persona veramente buona”. Ma il presente è un altro: “Ridendo e scherzando, sono quattro anni che mi allena Giacomo: la Serie D, poi due stagioni di Under 21 e ora la C1, sono molto felice per lui e per il salto di qualità che ha fatto. Se la sta cavando bene e io sono contento di come stanno andando le cose. Trovo sempre più spazio, anche grazie al preparatore Strabioli, sento la sua fiducia e con lui miglioro giorno dopo giorno”.

Migliora anche l'Italpol, che domani contro lo Spinaceto cerca la quarta vittoria consecutiva. “Una partita complicata, come tutte quelle che ci spettano da qui alla fine. Affrontiamo una squadra in salute, visto che ha perso di misura la partita con il Pomezia e non aveva molti giocatori che torneranno contro di noi”.

Da Giacomo a Giacomo, da Bizzarri a Rossi, il tecnico dell'Under 21 dove Beltrano è il valore aggiunto. “Sono felice di poter dare una mano quando c'è bisogno, ma è giusto che giochi il mio collega Christian, al quale faccio i complimenti perché sta facendo un campionato strepitoso, nel quale ha subito solo 16 gol. Merito suo, dei compagni di squadra e del mister”.


Francesco Puma