skin adv

Bordignon, formula tricolore: "A&S, niente stupidaggini in difesa"

 11/06/2018 Letto 148 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ACQUAESAPONE





L’AcquaeSapone Unigross è di nuovo a Bassano del Grappa per affrontare la Luparense al Pala Sind in gara5, la bella che decreterà la squadra campione d’Italia 2017/2018. Sarà il nono confronto stagionale tra le due squadre, una sfida infinita: nella stagione regolare vittoria dei Lupi a Chieti (in panchina c’era ancora Ricci) e successo nerazzurro a San Martino di Lupari (debutto di Pérez), in finale di Coppa Italia vittoria di Mammarella e compagni a Pesaro, ai quarti di Coppa della Divisione successo dei veneti a Chieti, prima delle quattro finali già disputate, due vinte dai ragazzi del presidente Barbarossa e due dalla Luparense. Il bilancio è fermo, quindi, sul 4 a 4, in totale equilibrio. Gli uomini di Pérez sono partiti questa mattina alla volta del Veneto con tutto il roster a disposizione per l’ultima partita della stagione. Il coach di Toledo proverà a scucire il tricolore dal petto dell’amico e collega Marin, che lo ha vinto un anno fa.

BORDIGNON - Andrei Bordignon, uno degli ex di turno, darà l’anima per coronare il sogno di una vita: “Sarà un’altra partita equilibratissima, in cui faranno la differenza dei dettagli, come mercoledì scorso, in gara-4. Non dobbiamo commettere stupidaggini in difesa, servirà la massima attenzione. Ma abbiamo i mezzi per fare nostra questa sfida e dovremo usarli tutti. Ci teniamo tantissimo e abbiamo tutti voglia di coronare questo sogno, dopo un anno di sacrifici e di grandi sforzi”.

TIFOSI - La squadra sarà raggiunta al palazzetto di Bassano da una lunga carovana di tifosi: 80 arriveranno in pullman, molte altre decine con mezzi privati. C’è grande fiducia e entusiasmo al massimo attorno alla squadra di Pérez, che ha conquistato, anche grazie alla ribalta televisiva, il cuore di tanti sportivi che fino a ieri non seguivano o non apprezzavano appieno il futsal. Anche la quinta finale sarà trasmessa in diretta tv su Fox Sports (canale 204 di Sky Sport). Arbitrano Angelo Galante (Ancona), Dario Pezzuto (Lecce), Riccardo Davì (Bologna), crono Francesco Scarpelli (Padova).

I PRECEDENTI - AcquaeSapone Unigross e Luparense sono arrivate alla bella dopo essersi divise equamente tutte le precedenti sfide stagionali. Ecco i risultati degli otto confronti: AeS Unigross-Luparense 2-7; Luparense-AeS Unigross 2-4; AeS Unigross-Luparense 3-1; AeS-Luparense 1-2; Luparense-AeS Unigross 5-3, Luparense-AeS Unigross 6-6 (7-8 ai rigori), AeS Unigross-Luparense 5-3, AeS Unigross-Luparense 2-3.


Ufficio stampa Acqua&Sapone