skin adv

#futsalmercato, due ingressi in società: Mari e Alessandrini al Città di Anzio

 05/07/2018 Letto 282 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ANZIO





La stagione sportiva 2018/2019 parte con grandi novità nel calcio a 5 anziate. La famiglia del Città di Anzio è lieta di dare il benvenuto nel suo organigramma a Guido Alessandrini e Cristiano Mari. Due figure molto importanti e motivate che metteranno le loro esperienze e conoscenze al servizio della società.

PRES - ''Il Città di Anzio - commenta il presidente Valerio DeBartolo - è orgoglioso di presentare questo nuovo progetto, volto a far crescere parallelamente alla prima squadra tutto il settore giovanile. Si è deciso di unire le forze per ottenere risultati sempre migliori e per dare alle nuove generazioni una sempre più concreta alternativa sportiva e sociale. Le due figure andranno ad aggiungersi ad un gruppo numeroso e collaudato di dirigenti,ai quali vanno i miei più sentiti ringraziamenti per quanto fatto fino ad ora. Alessandrini sarà una risorsa molto importante che mi affiancherà nella gestione della 1° squadra. A Mari invece andrà la conduzione della prossima Under21,con particolare sguardo rivolto alla crescita e formazione di tutto il settore giovanile".


PAROLA AL D.G. - Una collaborazione ben vista sin dai primi approcci dal Direttore Generale Locatelli Fabio: "Non posso che essere felice dell'ingresso in società di forze nuove e qualificate. Il progetto è di quelli allettanti e ambiziosi, con la volontà da parte di tutta la dirigenza di costruire una squadra che dia lustro al Città di Anzio e che possa competere ad alti livelli per parecchi anni in uno sport in crescita come il calcio a 5, ma com’è giusto che sia, che abbia come obiettivo principale quello di creare un settore giovanile che possa davvero forgiare talenti per il futuro, consapevoli del fatto che il vivaio sia alla base di una grande società. Di idee e di progetti ce ne sono tanti, non rimane che metterci subito all'opera".

MARI - Un ritorno al Città di Anzio quello di Cristiano Mari, squadra in cui fece anni fa i primi passi da allenatore: "L'esperienza maturata in questi anni mi ha portato a capire che nessuno di noi è bravo quanto noi tutti messi insieme. Per quello che sarà il futuro prossimo non è dato a noi saperlo,quello che so è che c'è tanto entusiasmo da parte di tutti e c'è molta chiarezza sul percorso da seguire. E questo è un bene. Non importa la velocità, tanti vanno veloce ma non sanno dove. Noi sappiamo dove vogliamo arrivare e cammineremo verso i nostri obiettivi".

ALESSANDRINI - Chiude Guido Alessandrini: "Ringrazio tutti i ragazzi e il presidente DeBartolo per averci accolto così con tanto entusiasmo. Abbiamo trovato un gruppo di lavoro pronto e ben affiatato. Ognuno con un ruolo,con il suo raggio d'azione che sa dove e come intervenire. Io e Cristiano faremo de tutto per agevolare questo compito, mettendo a disposizione le nostre competenze per far sì che questa società cresca e si consolidi sempre di più."

 
Ufficio Stampa Città di Anzio