skin adv

Un altro sorriso per la Futsal Academy: l'Anguillara cede 5-2

 04/11/2018 Letto 102 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL ACADEMY





Ennesimo sabato di festa per la Futsal Academy che schianta  al Riccucci l'Anguillara per 5 a 2. Periodo di forma decisamente positivo per la compagine civitavecchiese, reduce già dalla vittoria esterna contro il Blue green e con la zona calda della classifica ben lontana.

Già dai primi minuti si capisce che la partita è di quelle avvincenti con gli ospiti alla ricerca della prima vittoria e di punti disperati per la salvezza. Ma che il pomeriggio sia tutto a tinte rossoblu lo si è visto dopo nemmeno 10' di gioco: Rosalba prima e Bertini fissano subito il risultato sul 2-0. Il doppio vantaggio non demoralizza gli ospiti che alzano il pressing e mettono in difficoltà la retroguardia della Futssl Academy. Il goal è nell'aria e ingenuamente Rocchi offre l'occasione perfetta per riaprire il match: il centrale difensivo stende in area Aschi e dal dischetto Atzori spiazza Lancia e accende il match. Ancora una volta nei momenti più caldi della partita la Futsal è troppo nervosa e concede il sesto fallo già al 14'. Saranno alla fine 3 i tiri liberi per gli ospiti, ma nessuno dei quali centra lo specchio della porta. La Futsal Academy soffre e il pareggio non tarda ad arrivare con una bell'azione di ripartenza conclusa da Aschi.
Mister Taldini corre ai ripari e prova a scuotere i suoi inserendo Rossi al posto del pivot Moretti, fino a quel momento essenziale e utile ed è proprio il nuovo entrato a riportare in vantaggio la Futsal Academy: bellissimo scambio con Bertini che lo porta solo davanti al portiere: 3 a 2 che manda tutti negli spogliatoi e cambi ancora una volta azzeccati.

La ripresa è un monologo dei padroni di casa, la chiave è il pressing altissimo che non lascia gioco e respiro agli avversari. La magistrale punizione di Notornicola certifica questo dominio con un mancino imparabile e quarto goal meritatissimo. Mister Taldini non si fida del doppio vantaggio inserendo Pinna per dare più vivacità e dinamismo all'azione offensiva. Fioccano le occasioni per i rossoblu, ma ancora una volta manca la concretezza sotto porta tanto invocata nelle scorse settimane. A mettere al sicuro il risultato ci pensa ancora Bertini, bravo a insaccare a porta sguarnita dopo la bella azione di Cibelli. Partita quindi che si chiude sul 5 a 2 per i padroni di casa che si allontanano ancora di più dalla zona playout. Nota di merito per il portiere Ivan Lancia, prestazione più che un positiva per il giovane all'esordio in C2 dopo i vari Cibelli, Berardozzi, Rossi, Moretti e Giordano.


Danilo Di Pietro
Ufficio Stampa Futsal Academy