skin adv

Bellator, esordio playout a Grisignano. Mercuri: “I dettagli faranno la differenza”

 03/05/2018 Letto 422 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Luca Venditti
Società:    BELLATOR FERENTUM





L’attesa sta per terminare in casa Bellator: il tanto decantato momento dei playout è alle porte. Domenica la formazione ciociara scenderà in campo in Veneto per l’andata della doppia sfida con il Real Grisignano. Il countdown è già partito, la pressione inizia a farsi sentire e i battiti cardiaci ad aumentare. “La determinazione e l'adrenalina ci aiuteranno a raggiungere il nostro obiettivo”. Sprona l’ambiente Eleonora Mercuri.

PLAYOUT - In una sfida spalmata su 80’ effettivi, dove chi perde è retrocesso e chi vince passa al secondo turno, il margine di errore va ridotto al minimo, perché ogni episodio può essere decisivo. “Per vincere è fondamentale commettere meno sbagli possibili e crederci fino alla fine”. Mercuri è consapevole delle difficoltà a cui andrà incontro la sua Bellator, che dovrà trovare le contromisure per superarle. “Dovremo esser brave a gestire lo stress a partita in corso”. Perché la componente mentale fa la differenza in contese del genere. Ma anche le giusti chiavi tattiche sono imprescindibili. “Ci stiamo concentrando più su noi, pur con uno sguardo alle avversarie. I dettagli faranno la differenza, ma servirà tanta grinta e noi ne abbiamo!”.


Luca Venditti




COPIA SNIPPET DI CODICE