skin adv

#futsalmercato, come è cambiato il Meta Catania. Ora tocca a Tarantino e al suo staff

 09/08/2022 Letto 349 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    META





Ristrutturazione sì, rivoluzione no. Mal digerita la doppia esperienza spagnola (Ramiro prima, Riquer dopo), il Meta Catania è tornato ad affidarsi a un allenatore italiano, Carmine Tarantino, coadiuvato dalla new entry Cipollini. Il roster è cambiato rispetto alla passata, nefasta, stagione. Ma neanche poi troppo. C’è sempre la stella Carmelo Musumeci. Ci sono i vari Tornatore, Dovara, Javi Alonso, Kiki Vaporaki, Messina, Licandri e Silvestri. Sette le novità: l’Azzurro Podda e il nazionale francese Lutin, il siciliano doc Pulvirenti e la vecchia conoscenza Bocao. Dai “cugini dell’Arcobaleno Ispica è arrivato Corallo. L’anima spagnola mantenuta guardando a Levante, dove è stato preso Alex Garcia.

LA NOTA - La Meta Catania è lieta di annunciare l’arrivo, nello staff tecnico di coach Tarantino, di Cristian Cipollini che sarà l’allenatore in seconda e match Analyst del nuovo tecnico rossazzurro. Figura importante quella di Cipollini che ha accompagnato coach Tarantino anche lo scorso anno nella stagione al Real San Giuseppe da collaboratore tecnico e Match Analyst. Laureato all’Università “San Raffaele” di Roma – Laurea in scienze motorie, Cipollini ha conseguito il Diploma Uefa B nel 2016 e LongoMatch certification – Abilitazione FIGC per Match Analyst nel 2020. Tra le sue esperienze le due stagioni alla Lollo Caffè Napoli calcio a 5 dal 2016 al 2018 come Match Analyst e Allenatore del settore giovanile conquistando una finale scudetto categoria juniores under 18 e La finale scudetto giovanissimi nazionali. Esperienza importante anche alla Feldi Eboli calcio a 5 dove è stato il Match Analyst nella stagione 2019/20. Con i rossoblù il 5° posto nella regular season e la doppia qualificazione alla Final di Coppa Italia e Coppa Divisione. Per Cipollini notevole la collaborazione anche con il Benevento FC calcio a 11 dove ha ricoperto il ruolo di Match Analyst dal 2019 al 2021 per il settore giovanile categorie under 14, under 15 nazionale e under 16.

Redazione C5Live





Pubblicità