skin adv

Di derby in derby. Show-time Ecocity Genzano. "Ma niente cali di concentrazione"

 30/09/2022 Letto 281 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ECOCITY GENZANO





Tutto pronto per l’esordio casalingo ufficiale al PalaCesaroni per l’Ecocity Genzano. La squadra allenata da mister Ciccio Angelini, reduce dal 4-4 in casa della Lazio, ospita, domani alle 20.30, l’Active Network. Vincenzo Buzzacchino (Taranto) e Vito Matera (Molfetta) saranno gli arbitri del match, mentre il crono sarà diretto da Alessandro Naspini (Roma 2). La gara sarà in diretta facebook sulla pagina dell’Ecocity Genzano.

I PRECEDENTI – Lo scorso anno Ecocity Genzano e Active Network si sono affrontate ben tre volte tra campionato e Coppa Italia. Il bilancio è in perfetta parità: una vittoria a testa (L’Ecocity vinse in Coppa 5-3 in trasferta, l’Active violò il PalaCesaroni in campionato 3-1) e un pareggio (3-3 a Viterbo).

REWIND – A parlare alla vigilia è Lolo Suazo che fa anche un piccolo passo indietro, parlando del pari all’esordio a Fiano Romano con la Lazio: “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile – esordisce lo spagnolo con il numero noventatré – per come si era messo la partita abbiamo avuto una grande reazione di squadra e ci siamo portati a casa un punto prezioso. Ci siamo allenati molto bene questa settimana, abbiamo lavorato sugli errori commessi e preparato al meglio l’incontro”.

ACTIVE – “Sappiamo che tutte le sfide sono complicate, l’Active è una compagine che gioca un ottimo futsal e sarà sicuramente dura. Abbiamo però voglia di fare tre punti tra le mura amiche. Non possiamo e non dobbiamo avere cali di concentrazioni”.

SHOW TIME – Tra il primo e il secondo di tempo della gara, al PalaCesaroni andrà in scena lo spettacolo della scuola di danza classica e moderna “Etoile” di Catia Antenni.

Ufficio Stampa Ecocity Genzano 

 





Pubblicità