skin adv

Independiente, la ricetta di Bussi: "Affrontiamo il Don Bosco con personalità"

 18/11/2022 Letto 506 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Alessandro Pau
Società:    INDEPENDIENTE CIAMPINO





L'Independiente Ciampino sta vivendo un avvio di campionato tutt'altro che usuale. Quattro pareggi nelle prime quattro giornate fanno dei gialloneri una delle poche compagini imbattute del Girone C e al contempo una delle poche ancora incapace di ottenere un successo. Stasera, contro il Don Bosco, gli aeroportuali proveranno a strappare il primo acuto stagionale.

BUSSI - Sul momento del club si sofferma il presidente Fabrizio Bussi: "Diciamo che abbiamo avuto un inizio di campionato un po' insolito, non è cosa da tutti i giorni iniziare un campionato con quattro pareggi. Ci aspettavamo sicuramente qualcosina in più - ammette il numero 1 -, ma si sa, questo è il bello del futsal: non sai mai cosa aspettarti”. Meglio pareggiare che perdere, è normale, ma la sensazione in casa Independiente è che si poteva fare meglio: “Riflettendoci su c'è un po' di rammarico per i punti lasciati alle spalle, e sicuramente l'andamento non è dei migliori, ma ci riprenderemo presto”.

Contro il Don Bosco, attualmente a +3 sui gialloneri, l’Independiente proverà a rompere questa maledizione, ovviamente cercando i tre punti che potrebbero valere anche l’aggancio in classifica: “Mi aspetto una sfida ad alti livelli - spiega Bussi -. Giudicando il Don Bosco dalla classifica e dalle partite disputate sembrano una compagine forte, ma noi non siamo da meno. Andremo a giocarci questa gara con la mentalità giusta - conclude il presidente, nonché preparatore dei portieri -, la grinta necessaria e la consapevolezza di dare il massimo in ogni partita”.


Alessandro Pau




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità