skin adv

#CoppaDivisione, Caserta fuori con l'onore delle armi: "Ragazzi encomiabili"

 15/11/2017 Letto 333 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL PARETE





14 novembre 2017 una data da ricordare per la storia del Caserta Futsal , prendendo spunto dalla FA Cup nella “neonata” coppa della federazione si scontrano tutte le squadre della Divisione Nazionale, dalla B alla serie A, passando per la serie A2 ,una formula all’inglese. Al Caserta Futsal tocca l’esordio contro la Feldi Eboli neopromossa in serie A e rinforzata nel mercato estivo, in casa dei falchetti l’attesa è tanta per la gara di prestigio una festa attesa da sempre, nessuno, neanche il piu’ ottimista dei rossoblu’, immaginava, anche per le tante assenze da ormai lungo tempo, che si sarebbe rischiato di impattare contro la corazzata ebolitana diretta dal grande Ronconi.


LA PARTITA - Un folto pubblico, nonostante l’ora (21) e il giorno (martedi) non si lascia sfuggire di poter vedere dal ”vivo” campioni del calibro di Bico,Fornari,Lucas, Perri , Pasculli con intorno i promettenti Nigro , Caponigro e Giordano, festa doveva essere e festa sara’. Nel Caserta agli infortunati Della Corte ,Cappella, Imparato, si aggiungono last time Lavagna e D’Aniello con Assemian che non ha ancora risolto le sue peripezie burocratiche e quindi mister Ventimiglia e’ costretto alla consueta emergenza tutto lascierebbe presagire alla goleada dei salernitani ma non sarà cosi. Ci vogliono sette minuti x sbloccare il risultato agli uomini di Ronconi che passano grazie ad una sassata di Bico al 6’58” e trovano il raddoppio dopo 90” con il giovane Caponigro che sembra spianare la strada ad una facile vittoria ,ma al contrario la partita dei locali continua senza timori reverenziali attenti concentrati contro quelli che potrebbero essere i loro miti facendo leva anche sulla grande “verve” che ha sempre contraddistinto i ragazzi di Ventimiglia e riescono ad impensierire piu’ volte la retroguardia ebolitana trovando pero’ un Giordano sempre attento tra i pali. Nella ripresa la costanza dei rossoblu’ viene premiata dal gol del Capitano Alessandro Palumbo al minuto 22’16” che riapre inaspettatamente l’incontro e funge da “molla” per i locali, Cardillo Natale Canneva & c. sono attentissimi nella marcatura dei big Fornari,Perri,Lucas, e ci vuole solo una “magia” di Bico a riportare sul doppio vantaggio gli ospiti infatti al 31’11” il talento Brasiliano beffa con un colpo di tacco sotto porta la retroguardia locale. La Feldi cerca di portarsi ad un margine di sicurezza insistendo nelle azioni d’attacco ma e qui che la partita diventa ancora piu’ bella visto che i “Ventimiglia Boys” rispondono colpo su colpo con veloci ripartenze e da una di queste a 38” dal termine trovano il gol del 2-3 grazie a Canneva che finalizza una fuga sull’out sinistro di capitan Palumbo e fa esplodere il Pala New System !!! ma non e’ finita perche ad un secondo dalla fine ancora canneva “rischia” di pareggiare battendo a colpo sicuro a un metro dalla porta su azione d’angolo, solo un grande riflesso di Giordano evita l’extra time e chiude l’incontro. Al termine i complimenti di mister Ronconi e del suo staff fanno grande onore ai ragazzi del duo Iannone –Serino e lustro a questa societa’ che con semplicita’ e correttezza continua a divertirsi e a fare divertire i propri tifosi e anche questo risultato dopo la splendida vittoria di sabato in campionato da piu’ slancio e consapevolezza a tutto l’ambiente aspettando il rientro di tutti gli infortunati per “divertirsi” ancor di più.


COSTANTINO - Al termine il dg Costantino e’ raggiante:- Siamo orgogliosi e onorati di aver ospitato la Feldi Eboli ,oggi per la nostra societa’ e’ una data storica, il primo incontro contro una squadra della massima serie con tanti campioni in campo e fuori ,inorgogliti per la folta presenza di pubblico, in campo poi i ragazzi sono stati encomiabili visto le tante assenze e le poche rotazioni hanno moltiplicato gli sforzi per non sfigurare e cosi e’ stato e sono sicuro che ripeteremo questo tipo di prestazione nel difficilissimo incontro di sabato prossimo contro il Marigliano del mio amicone Fabio Oliva. Ringrazio la Feldi societa’ in toto , mister Ronconi i suoi collaboratori e il mio amico Presidente Gaetano per le belle parole su di noi e gli auguro un grosso in bocca al lupo per il prosieguo del loro campionato.


Caserta Futsal – Feldi Eboli 2 – 3 (p.t. 0-2)
Marcatori: 6’58” Bico (F), 8’23” Caponigro (F), 22’16” Palumbo (CF), 30’11” Bico (F), 28’31” 39’22” Canneva (CF).
Caserta Futsal: 13 Centore, 14 Cardillo, 5 Natale, 8 Canneva, 23 Ruozzo, 20 De Morais, 22 Palumbo (K), 21 De Maria, 35 Buono, 45 Russo, 2 Della Valle. All. Guido Ventimiglia.
Feldi Eboli: 1 Pasculli, 2 Marotta, 7 Izzo(K), 9 Fornari, 11 Lucas, 17 Perri,18 Di Nome, 23 Nigro, 26 Caponigro, 33 Bico, 90 Petrillo, 30 Giordano. All. Massimo Ronconi
Arbitri: Crocifoglio (Napoli), Minichini (Ercolano).


Ufficio stampa Feldi Eboli




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità