skin adv

Savino Tupputi, un mental coach per l’Orte: “Allenare la testa è fondamentale”

 09/02/2018 Letto 909 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Chiara Masella
Società:    ROMA CALCIO A 5





La B&A Sport Orte ha deciso di ampliare il suo staff con una figura importante per la squadra e per il raggiungimento degli obiettivi comuni: il mental coach.


SAVINO TUPPUTI – Al fianco dei ragazzi e di tutto lo staff ci sarà Savino Tupputi, un professionista nel settore, fondatore della scuola di formazione Coaching PNL & Training, che darà gli strumenti necessari per avere successo e benessere nella professione, nella vita e nello sport: “Il coaching è un processo attraverso il quale si aiutano individui e gruppi di persone a raggiungere il massimo livello delle proprie capacità di performance - ci spiega Tupputi -. Favorendo il superamento di limiti e barriere personali, contribuisce a raggiungere obiettivi sfidanti e creare un futuro di successo e benessere. Il coaching, quindi, è una metodologia relazionale il cui obiettivo è l’espressione piena del potenziale delle persone, che vengono aiutate a dare il meglio di sé e vengono messe nelle condizioni di fornire prestazioni migliori per sé e per gli altri”.


IL PERCORSO – Savino Tupputi spiega quale sarà il suo percorso con i ragazzi della B&A Sport Orte: “Con i ragazzi affronterò un percorso di gruppo, collettivo, per poi dedicarmi singolarmente a ognuno di loro, valorizzando i punti di forza e/o eliminando ciò che impedisce l’espressione del massimo potenziale. È importante che i ragazzi abbinino all’allenamento fisico anche quello mentale: chiunque voglia ottenere performance di alto livello ed emergere deve ottimizzare l’allenamento tecnico-tattico, fisico e mentale. L’aspetto mentale può influire e compromettere la performance rendendo meno efficaci gli altri aspetti, oppure può sostenerli e consentire di esprimerli al meglio, innalzando il livello della prestazione”.


MENTAL TRAINING – Un vero e proprio allenamento della mente quello che tutto il team affronterà con Savino Tupputi: “Le lezioni avranno l’obiettivo di allenare le loro abilità mentali, una crescita che a parità di tecnica e di condizione fisica può fare la differenza. Insieme individueremo un modo di pensare più utile, diverso e che sia più efficace e che, come quello fisico, andrà allenato in modo che diventi automatico. L’obiettivo è di migliorare la gestione degli stati d’animo, incrementare la motivazione, la tenacia, diminuire lo stress e l’ansia da prestazione, migliorare la concentrazione e la fiducia nelle proprie capacità”.


Chiara Masella




COPIA SNIPPET DI CODICE