skin adv

Futsal, "regionandoci" su: il Trentino Alto Adige e la sua stabilità

 20/09/2018 Letto 190 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Non è cambiato nulla rispetto alla passata stagione, in termini numerici e quantitativi. Una società in meno pensando al 2016-2017 (andando a ritroso nell'ultima decade anche nel 2013-14), una in più mettendo il Trentino Alto Adige a confronto con il 2014-15. La regione italiana più settentrionale sembra aver trovato la stabilità, muovendosi sul duetto.
 
ASPETTANDO I DERBY - Due club c'erano, due sono rimasti. In Serie A2 il Bubi tiene in alto i colori meranesi, capoluogo della comunità comprensoriale del Burgraviato. Nel girone B cadetto è arrivato il Futsal Atesina. Cambia, in questo caso la società, non la sostanza. Aspettando il ritorno dei derby, questa la stabilità del Trentino Alto Adige.
 
Pietro Santercole