skin adv

Futsal, "regionandoci" su: il Trentino Alto Adige e la sua stabilità

 20/09/2018 Letto 261 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Non è cambiato nulla rispetto alla passata stagione, in termini numerici e quantitativi. Una società in meno pensando al 2016-2017 (andando a ritroso nell'ultima decade anche nel 2013-14), una in più mettendo il Trentino Alto Adige a confronto con il 2014-15. La regione italiana più settentrionale sembra aver trovato la stabilità, muovendosi sul duetto.
 
ASPETTANDO I DERBY - Due club c'erano, due sono rimasti. In Serie A2 il Bubi tiene in alto i colori meranesi, capoluogo della comunità comprensoriale del Burgraviato. Nel girone B cadetto è arrivato il Futsal Atesina. Cambia, in questo caso la società, non la sostanza. Aspettando il ritorno dei derby, questa la stabilità del Trentino Alto Adige.
 
Pietro Santercole  
 



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità