skin adv

Fiumicino, Consalvo carica i suoi: "In Coppa dobbiamo passare noi"

 24/09/2018 Letto 730 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    REAL FIUMICINO





“L’opzione due non esiste, il turno in Coppa Lazio dobbiamo passarlo noi. Non prendo proprio in considerazione alcuna ipotesi diversa. Dobbiamo tirare fuori gli attributi e l’orgoglio e fare la partita perfetta a Nettuno”. Mister Andrea Consalvo non ha ancora digerito il ko interno di sabato nel primo turno di Coppa Lazio. Un 4-3 che lascia comunque tutto ancora aperto.

ANALISI - “Una sconfitta ci sta ma non così. Abbiamo preso quattro gol su quattro ingenuità madornali - spiega il tecnico -. Significa non starci con la testa. Ho dovuto chiamare time out dopo 12 minuti perché eravamo spenti. Abbiamo lasciato fare al Nettuno tutto senza controbattere. Dopo i ragazzi hanno capito, si sono messi di buona lena e abbiamo creato tantissimo. Il terzo gol, su tiro libero a 20 secondi dalla fine del primo tempo, ci ha tagliato le gambe. Non avrebbero mai segnato. Il quarto gol è stata su un’altra ingenuità colossale. Abbiamo fatto poi un ottimo finale di partita, segnato due gol, preso 3 legni, siamo andati vicini a segnare in diverse occasioni. Non è andata”. “Cosa non ha funzionato? Voglio sentire i ragazzi. Analizzeremo insieme la partita, gli errori, quello che è mancato. Sabato a Nettuno dobbiamo metterci tutto quello che abbiamo”.


Ufficio Stampa Real Fiumicino