skin adv

Terza di C1: Cisterna a Genzano. Albano-Carbognano, duello in vetta al girone B

 04/10/2018 Letto 491 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





Settembre si è rivelato utile per iniziare a scoprire le carte, ottobre è già un mese fondamentale nell’economia della stagione 2018-2019 di Serie C1. La massima categoria regionale apparecchia una scorpacciata di futsal: venerdì sera scatta la terza giornata di campionato, la prossima settimana c’è l'andata del primo turno di Coppa Lazio.

GIRONE A - Sabato scorso ha dato una dimostrazione di forza notevole, stavolta è chiamato a confermarsi su un campo difficile: il Cisterna, capolista in solitaria del girone A, è di scena al PalaCesaroni, ad attenderlo un Genzano imbattuto e a pieno titolo nel lotto delle grandi. A -2 dal team di Giocondi c’è il Velletri, che ospita un Fondi a caccia di riscatto dopo l’avvio negativo, ma anche Anziolavinio e Virtus Ostia Village: l’Atletico ha un cliente scomodo nel Vallerano, i lidensi, nel Friday Night con il Real Terracina, inseguono il secondo acuto. Deve rialzarsi anche un Real Castel Fontana ancora senza punti, ma la trasferta con il Città di Anzio presenta un grado di difficoltà molto elevato: la squadra di Pisano staziona a quota 3 al pari di Vigor Perconti e Spinaceto, di fronte in quel di Colli Aniene, stesso bottino per il Casal Torraccia, che riceve la visita del Real Stella.

Clicca QUI per la terza giornata del girone A



GIRONE B - Sono le capolista a punteggio pieno, ma almeno una delle due dovrà iniziare a lasciare qualcosa per strada: Albano-Carbognano è il big match tra la strana coppia di regine del girone B, entrambe cercano un tris che renderebbe straordinaria la partenza stagionale. Nel trio di inseguitrici, il clou è TC Parioli-CCCP, mentre la Nordovest è ospite di uno Sporting Hornets voglioso di sbloccarsi. Obiettivo continuità per la Pro Calcio, ricevuta dall’Aranova, mentre la Vigor Cisterna attende la Virtus Fenice con l’idea di dimenticare il k.o. dell’ultimo turno. Il Poggio Fidoni va nel fortino di quel Real Fabrica con il quale imbastì un duello strepitoso nell’anno della promozione in C1, per il Real Ciampino c'è la trasferta con il Cortina.


Clicca QUI per la terza giornata del girone B



Francesco Carolis