skin adv

Svolta Verdesativa Casalotti, Lotrionte: "Ora in campo ci divertiamo"

 04/12/2018 Letto 205 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VERDESATIVA CASALOTTI





Vincere e convincere, era questo l’obiettivo dopo il pareggio amaro contro il Città Eterna. E la Verdesativa Casalotti, grazie al 7-3 rifilato all’Evergreen Civitavecchia, lo ha centrato in pieno. Una vittoria che dà morale alla squadra, ma soprattutto consapevolezza. Una vittoria che è il frutto di due mesi di lavoro: “Lo stop forzato ci ha fatto amalgamare come gruppo e ci ha permesso di trovare la giusta sintonia tra noi - spiega Paolo Lotrionte -. L’unica cosa che mancava era il ritmo partita, che abbiamo trovato grazie alle fatiche di queste 4 gare in due settimane. Purtroppo per noi abbiamo lasciato punti per strada in partite in cui meritavamo sicuramente di più, ma prendendone atto abbiamo capito che per levarci delle belle soddisfazioni dobbiamo smettere di recriminare e dimostrare a noi stessi che possiamo fare e dare molto di più”.

Una vittoria tutt’altro che scontata, visto il valore dell’avversario. E in questo senso, la Verdesativa Casalotti è stata brava a mettere la gara sui binari giusti sin dalle prime battute. “Siamo rimasti concentrati e assolutamente tranquilli nel fare la nostra partita. Quando giochiamo cosi ci divertiamo di più e diventiamo la squadra destinata ad essere. Con questo faccio i complimenti ai nostri giovani: sono entrati tutti in campo e hanno mostrato miglioramenti, e questo mi fa molto piacere”.

Ora la parola d’ordine è continuità, senza però sottovalutare l’avversario. Venerdì c’è la trasferta di Fiumicino, squadra che al momento occupa la penultima posizione in classifica. “Mi aspetto un avversario con voglia di rivalsa - spiega Lotrionte - dobbiamo prendere questa gara con le molle, affrontarla nel giusto modo e con la massima concentrazione. Guai ad abbassare la guardia”.

Concentrazione massima quindi sulla gara di venerdì e non sul futsalmercato, dove però - qualora ce ne fosse la necessità - il Casalotti non si tirerà indietro: “Per ora siamo apposto così - conclude Lotrionte - se avremo bisogno di rinforzi, ne parleremo con mister Mezzanotte e faremo le giuste valutazioni”. Perché ora è più importante far parlare il campo.


Ufficio Stampa Verdesativa Casalotti