skin adv

Fuorigrotta senza mezza squadra. Maga: "In casa si deve sempre vincere"

 12/01/2019 Letto 81 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL FUORIGROTTA





Inizia il girone di ritorno ed il Futsal Fuorigrotta ospita sabato 12 gennaio alle 16 l’Alma Salerno. E’una sfida testa-coda in cui la squadra di Magalhaes avrà 5 indisponibilità di valore. Di Luccio, Eric, Turmena e Milucci sono stati appiedati dal Giudice sportivo, mentre Duarte è ancora infortunato. Convocazioni insolite per il tecnico brasiliano che ha scelto Ganho e Capiretti tra i pali, Perugino, Grasso, Imparato, Arillo, De Simone, Mennella, Morgato, Rodriguez, Ruggiero e Ismania. Prima chiamata, dunque, per Renzo Grasso acquistato dal Futsal Marigliano nella campagna acquisti invernale. Arbitri dell’incontro Roberto Galasso di Aprilia, Vito Coviello di Pisa e Raffaele Colucci di Frattamaggiore al crono.
 
GUAI A SOTTOVALUTARE GLI AVVERSARI - "Siamo molto rimaneggiati e praticamente non potremo avvalerci di mezza squadra- afferma il tecnico del Futsal Fuorigrotta, Marcello Magalhaes - Ci siamo allenati bene in settimana e Renzo Grasso è arrivato per darci un’importante mano, ma non dobbiamo mai abbassare la guardia. Nonostante il suo piazzamento in classifica l’Alma Salerno è una squadra dura da affrontare e ricordo il match dell’andata in cui fu complicato portare a casa i tre punti. Dobbiamo vincere tutte le partite, soprattutto quelle in casa".
 
Area Comunicazione Futsal Fuorigrotta