skin adv

Chiereghin e la cura contro il mal di trasferta: "Voglio un Giovinazzo cinico"

 12/01/2019 Letto 153 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    GIOVINAZZO





Dimenticare il ko con il Lausdomini (il terzo stagionale), ultima fatica del girone d’andata, e piazzare il colpaccio sul rettangolo di gioco della Junior Domitia, domani pomeriggio con fischio d’inizio fissato alle ore 16.00, per conquistare i primi punti del 2019. Roberto Chiereghin, trainer del Giovinazzo C5, parla del girone F di serie B che, «al giro di boa, ha confermato le difficoltà della vigilia, per la presenza di squadre con roster di assoluto livello. È un campionato, quindi, molto duro. E la differenza sino alla conclusione, anche stavolta, la faranno i dettagli». 
 
UN DEFICIT - I biancoverdi, con cinque vittorie e tre pareggi, sono sesti in classifica, a -1 dal trittico composto da Lausdomini, Manfredonia C5 e Futsal Parete, ma per conquistare un posto nella griglia play-off non potranno affidarsi solo al parquet del PalaPansini: «Noi abbiamo avuto un rendimento casalingo ottimo, vincendo tutte le partite - prosegue l’allenatore giovinazzese - e cercheremo di confermarci anche nel ritorno. L'obiettivo primario, a cominciare da sabato, sarà quello di migliorare il rendimento esterno, che nella prima parte di campionato è stato alquanto deficitario, non tanto dal punto di vista delle prestazioni, ma soprattutto per quanto riguarda i punti». All’orizzonte c’è la sfida esterna di Castel Volturno, nel casertano, contro un avversario terzultimo e reduce dal 6-6 casalingo con l’Alma Salerno. «Al di là della posizione – spiega Chiereghin - quella campana è una formazione ostica, difficile da affrontare, specie sul loro campo, molto piccolo, oramai una costante di quei posti. Hanno nell'aggressività e nella fisicità le loro armi migliori. Dovremo essere concentrati per tutti i 40 minuti – conclude il tecnico - e cinici nel concretizzare le occasioni che sicuramente avremo». 
 
Nicola Miccione
Ufficio Stampa G.S. Giovinazzo Calcio a 5




Pubblicità