skin adv

Doppia gioia Musti: blitz e clean sheet in Romania. L'Italfutsal s'è (ri)desta

 04/02/2019 Letto 1172 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Pietro Santercole
Società:    ITALIA





Partenza soft, poi la crescita con il passare dei minuti. I gol arrivano nella ripresa. Apre Romano uno dei "figliocci" di Alessio Musti (debuttante al Torrino con Piero Gialli allenatore), poi il raddoppio, un po' di De Oliveira un po' di Stoica. Buona la prima di Alessio Musti sulla panchina Azzurra. La gioia per il nuovo cittì della Nazionale è doppia: Mammarella non subisce nemmeno una rete. L'Italfutsal s'è (ri)desta.
 
UNO-DUE - Mammarella, capitan Ercolessi, De Luca, Merlim e De Oliveira è il primo quintetto di Alessio Musti, che lascia fuori dai 12 Miarelli e Ugherani. Soffriamo all'inizio, complice qualche incertezza nella fase di costruzione e ripartenza di troppo, fortuna che Stoica non ha la mira precisa. Cresciamo con il passare del tempo e, tranne per un brivido provocato dall'evergreen Matei, siamo dominanti: Ercolessi, Murilo, soprattutto Cavinato, e Azzoni sfiorano quel gol che nel primo tempo non arriva. Ci pensa Romano a rompere il fortino romeno nella ripresa. Dopo 2'23" arriva la rete di Julio Oliveira, o l'autogol di Stoica, fa lo stesso: l'uno-due Azzurro manda al tappeto i padroni di casa.
 
 
ROMANIA-ITALIA 0-2 (0-0 p.t.)
ROMANIA: Tonița, Mancha, Ique, Stoica, Ferreira, Matei, Crăciun, Plugaru, Mánya, Szocs, Csoma, Pânzaru, Iancu, Grigoraș. Ct.: Lupu
ITALIA: Mammarella, Ercolessi,De Luca, Merlim, De Oliveira, Romano, Azzoni, Fortini, Murilo, Houenou, Cavinato, Cesaroni, Musumeci, Molitierno. Ct.: Musti

MARCATORI: 4’04” s.t.  Romano (I), 6’27” aut. Stoica (R)

AMMONITI: Pânzaru (R), Murilo (I), Stoica (R), Matei (R)

ARBITRI: Vlad Nicolae Ciobanu (Romania), Daniel Deca (Romania), Bogdan Valentin Hanceariuc (Romania)

Pietro Santercole

 





Pubblicità