skin adv

L'Olimpus alza la voce: "Pronti a ritirare l'Under 15 dal campionato"

 29/03/2019 Letto 889 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Redazione
Società:    OLIMPUS





L'Olimpus non ci sta. Dopo la pubblicazione del Comunicato Ufficiale n. 237, inerente alla gara disputata dall'Under 15 contro il Vallerano, la società di Roma Nord ha deciso di alzare la voce, minacciando di ritirare la propria squadra dal campionato.

LA NOTA UFFICIALE - “Quanto abbiamo letto nel comunicato ufficiale n. 237 del Comitato Regionale Lazio ci lascia sgomenti. Quello che ci preme sottolineare è la totale indifferenza della giustizia sportiva nei confronti di un conclamato episodio di violenza diretta, in riferimento alla partita dell’Under 15 tra Olimpus Roma e Vallerano. Gli episodi di violenza riportati dal direttore di gara nel proprio referto, seppur riconosciuti dal Giudice sportivo, seppur corroborati dalle testimonianze dirette e dalle dichiarazioni della Società Vallerano, non sono serviti ad indurre né il Giudice né il CR Lazio ad avviare alcun provvedimento. Questa decisione rischia di creare un precedente come nessun altro e di far passare episodi di violenza come quelli accaduti per ‘normali’ o ‘usuali’, cosa che riteniamo inopportuna. Un episodio del genere non può restare impunito solo perché, come riportato nel comunicato, trattasi di gare di livello giovanile. Riteniamo, nell’ambito del rispetto reciproco, della lealtà sportiva e di ogni forma educativa, che tale decisione e tale spiegazione siano inadeguati a dare conto dello spiacevole episodio che si è verificato. Al di là del risultato e della multa attribuiti dal suddetto comunicato alla nostra Società, che – teniamo a precisarlo – ha chiesto la conclusione anticipata del match proprio a causa dei sopra indicati episodi, abbandonando il campo con il punteggio di 2-1 a proprio favore, ribadiremo con forza e veemenza nelle sedi opportune la nostra opposizione a qualsiasi episodio di violenza perpetuato dentro e fuori dal campo. Si tiene inoltre a precisare che in data 30 gennaio 2019 l’Olimpus aveva presentato ricorso presso la Procura federale, denunciando quanto accaduto via pec; da quella data ad oggi nessun rappresentate della Società è stato ascoltato. La Società ASD Olimpus Roma, in virtù del provvedimento di cui sopra, sta valutando il ritiro la propria formazione Under 15 dal campionato di categoria, ravvisando il mancato rispetto dei necessari standard educativi e di sicurezza”. Questa la nota diffusa dalla società.


Redazione





Pubblicità