skin adv

L'Arzignano assapora la salvezza diretta. Ma Kakà rende tutto più amaro

 08/04/2019 Letto 138 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ARZIGNANO





Emozioni e adrenalina a mille al PalaTezze ma alla fine la festa la fa il Rieti che strappa tre punti pesanti e nega all'Arzignano la possibilità di salire in terz'ultima posizione. tanto rammarico ma arzignanesi fuori tra gli applausi, con Amoroso portato in braccio fuori dal campo per una caviglia malconcia. Ora pensieri al venerdì santo e all'ultima sfida con la Feldi Eboli coi vicentini che ancora sognano una salvezza diretta senza la sofferenza play ou contro la Lazio.
 
 
LA CRONACA Rieti avanti al primo affondo con Jhonatan che accidentalmente devia nella propria porta una corta respinta di Pozzi. doccia fredda che scuote i biancorossi che rispondono subito con Motta ma Putano è perfetto. Al 4' Abdala si divora un gol fatto e poco dopo Joazinho va sotto la doccia per un rosso di reazione. Con l'uomo in più l'Arzignano non punge e ristabilita la parità Kakà nella seconda parte di tempo colpisce un palo dopo un'azione champagne. nella ripresa succede di tutto con Amoroso che scuote i suoi su assist al bacio di Marcio per l'1 a 1. Pari che dura poco perchè Chimanguinho affonda il colpo al 7' ma Tres sul secondo palo segna il nuovo pari. Arzignano avanti con colpo di genio di Motta all'11' ma Kakà firma un doppio colpo che riporta avanti i suoi. Paulinho di petto segna il nuovo e Tres viene fermato dalla traversa e Kakà match winner decide la sfida da casa sua gelando il PalaTezze.
 
ARZIGNANO-RIETI 4-5
ARZIGNANO: Pozzi, Murga, Fongaro, Marcio, Rosa, Jhonatan, Tres, Amoroso, Salamone, Motta, Lazri, Boschetto, Marzotto, Paulinho. All. Lopez.
RIETI: Esposito, Guadagnoli, Stentella, Jeffe, Chimanguinho, Joazinho, Pandolfi, Kakà, Abdala, Relandini, Nicolodi, Micoli, Jefferson, Putano. All. Abati.
ARBITRI: Caracozzi e Falcone di Foggia.
MARCATORI: 1'11'' p.t. Joaozinho (R), 4'58'' s.t. Amoroso (A), 7'02'' Chimanguinho (R), 10'33'' Tres (A), 11'07'' Motta (A), 18'31'' Kakà (R), 19'21'' Paulinho (A), 19'35'' Kakà (R).
NOTE: espulso Joazinho (R). Ammoniti Amoroso, Salamone (A). Spettatori 500 circa.
 
Ufficio stampa Arzignano




Pubblicità