skin adv

Lidense, niente scuse. Gianfrancesco: "La colpa è nostra, dovevamo fare di più"

 11/04/2019 Letto 224 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    CONAUTO LIDENSE





Sconfitta interna nella ventesima giornata di campionato per la Conauto Lidense. La squadra di Patalano viene superata per 9-5 dall’Empire dopo una brutta prestazione, che annulla quanto di buono fatto con il successo nella giornata precedente. Roberto Gianfrancesco commenta così l'ultimo match: “Non sappiamo spiegare neanche noi giocatori questo k.o., non ha funzionato praticamente nulla”. 



GIANFRANCESCO - Mancano due gare alla fine della stagione, e, anche se la Lidense non ha più nulla da chiedere a questo campionato, ci tiene a congedarsi dal 2018-2019 nel migliore dei modi per rispettare la maglia e la società. Nel prossimo turno ci sarà la trasferta sul campo del Fiorida Portuense. “Affrontiamo questi match per fare sei punti – dichiara Gianfrancesco -. Vogliamo restituire un po' di dignità al nostro percorso nel girone E”. Gianfrancesco, consapevole che le aspettative di inizio anno erano diverse, si esprime con durezza riguardo ai risultati raggiunti: “Una squadra con questo potenziale poteva e doveva sicuramente fare di più. La colpa è solo nostra, niente alibi”.





Federico Pucci





Pubblicità