skin adv

Tarantino chiude il biennio dei 2000-01: "Un gruppo che ha acquisito grande esperienza"

 30/04/2019 Letto 452 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Pietro Santercole
Società:    ITALIA





Due vittorie convincenti, una sconfitta forse troppo pesante. E' questa in estrema sintesi l'avventura di una Italfutsal Under 19 che chiude al secondo posto, dietro la Spagna, il Torneo delle Nazioni, Trofeo Schmucher.
 
L'ANALISI di Carmine Tarantino evidenzia un bilancio positivo della tre giorni friulana di Grado e Manzano. "Mi preme far notare il buon torneo giocato da questo gruppo di ragazzi, che aveva sette esordienti - spiega il commissario tecnico degli Azzurrini - con onestà dobbiamo dire che la Spagna ci è stata superiore e sicuramente incontrarla nella terza gara non era l’ideale vista la stanchezza accumulata a causa delle due precedenti partite. Abbiamo purtroppo subito i primi tre gol su altrettante palle inattive, sapevamo che era una loro forza e una loro caratteristica ma non siamo riusciti a fronteggiarla come avevamo preparato. Sotto 3-0 contro di loro è dura, nella ripresa siamo un po’ crollati". Il Torneo delle Nazioni chiude il biennio per i 2000-2001. "E' un gruppo che ha acquisito notevole esperienza internazionale - conclude Tarantino - che ora si dovrà preparare alle esperienze future".
 
Pietro Santercole




Pubblicità