skin adv

Lima-Italfutsal: il finale corre sui social. "Un nodo alla gola. Ne è valsa la pena"

 13/07/2019 Letto 1203 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ITALIA





La sua travagliata fine con la Nazionale, di cui è stato capitano nonché decano, scandita dai dei post sui suoi canali social, senza un'intervista, un saluto ufficiale da parte della FIGC, o un contraddittorio prima degli annunci social. Post carichi di amarezza, vedi quel "purtroppo nell’ultimo periodo le cose sono andate così così e sinceramente sono rimasto molto male". Post a cuore aperto, ma che gli hanno lasciato delle ferite rimarginabili chissà quando: "il cambio di capitano, il modo di farlo e communicarlo mi ha fatto male. La mancata convocazione a Pescara mi ha fatto molto male. Il silenzio nei miei confronti e certi comportamenti dei media mi hanno fatto male". Post, ancora post. Solo e soltanto post. Gabriel Lima chiude i bagagli, vola in Brasile, non prima però di tornare nuovamente sul capitolo Italfutsal, con tanto di foto che rievoca la Notte Magica di Anversa 2014. E' il saluto di un ex Azzurro dal cuore infranto, orgoglioso comunque di tutto ciò che ha fatto nel Belpaese. Quello, nessuno può negarlo.
 
 
Pietro Santercole



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità