skin adv

Certi rumors hanno il rimbalzo controllato: sì, Nike il nuovo pallone unico

 18/07/2019 Letto 435 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Certi rumors col "baffo" (LEGGI QUI). La Divisione conferma una delle nostre anticipazioni, ufficializzando il pallone unico che rotolerà sui prossimi palazzetti del calcio a 5 italiano, in tutti i campionati maschili e femminili.

LA NOTA Il nuovo pallone ufficiale del campionato nazionale di Serie D, dei campionati nazionali di Futsal e di tutte le manifestazioni nazionali della LND sarà Nike. L’accordo per la distribuzione avverrà in esclusiva con GTZ Distribution e sarà valido fino alla stagione 2020/2021.

SIBILIA “Sono orgoglioso di annunciare questa intesa – ha commentato il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilia – L’accordo con un’azienda così importante evidenzia che il nostro movimento si è ritagliato un ruolo di primo piano nel panorama calcistico italiano. Si tratta di una partnership in grado di aumentare l’appeal dei nostri campionati e di attrarre nuove risorse per sostenerli”.

MONTEMURRO “Il Futsal ha aperto la strada a questa collaborazione: potersi fregiare di tale accordo è la testimonianza del magnifico stato di salute attuale in cui si trova la nostra disciplina – ha spiegato il presidente della Divisione Calcio a cinque, Andrea Montemurro – Sempre maggiori grandi aziende e media scelgono di affiancarsi al nostro brand, questo ci infonde nuovi stimoli e conferma la bontà del percorso che abbiamo intrapreso”.

TROLESE “In quest’ultimo anno è stato fatto un lavoro importantissimo ed enorme con LND, Serie D e Divisione per fare in modo che si potesse offrire a tutte le squadre un pallone dotato di tutte le migliori tecnologie e accessibile a tutte le categorie. Posso anticipare che il risultato è stato raggiunto”, ha dichiarato l’amministratore delegato di GTZ Distribution, Riccardo Trolese, “Ringrazio tutti quelli che hanno contribuito al raggiungimento di questo grande risultato e non posso che aggiungere: adesso che abbiamo il pallone, che il gioco abbia inizio".

Ufficio stampa Divisione





Pubblicità