skin adv

L'Italfutsal di tutti. Musti: "Il PalaSele ci trascinerà nel Main Round mondiale"

 05/08/2019 Letto 229 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ITALIA





Una doppia amichevole in Veneto (Padova e Maser) contro la Croazia, poi per l'imbattuta Italfutsal di Alessio Musti ci saranno match da non sbagliare per nessun motivo al mondo. Già, da giovedì 24 a domenica 27 ottobre arrivano i confronti con Bielorussia, Inghilterra e Ungheria, primo step da superare per la kermesse iridata in programma nel 2020 in Lituania. Main Round a Eboli, il commissario tecnico Azzurro chiama subito a raccolta il sesto uomo. "A Eboli ci giocheremo un pezzo importante di qualificazione al Mondiale del 2020 - posta Musti, direttamente sulla sua pagina facebook - tre partite al Palasele, in una città che in questi anni si è innamorata del futsal e che saprà trascinare la Nazionale. Il 23 settembre a Padova e il giorno dopo a Maser affronteremo invece la Croazia in due amichevoli importanti, per verificare il nostro stato di forma. Giocatori, staff e tifosi con un unico obiettivo: per andare in Lituania servirà il supporto di tutti. Questo il programma del Main Round:
 
COPPA DEL MONDO FIFA – MAIN ROUND DI QUALIFICAZIONE
PROGRAMMA GRUPPO 4
 
GIOVEDI’ 24 OTTOBRE
Inghilterra-Ungheria ore 18
ITALIA-Bielorussia ore 20.30
 
VENERDI’ 25 OTTOBRE
Ungheria-Bielorussia ore 18
ITALIA-Inghilterra ore 20.30
 
DOMENICA 27 OTTOBRE
Bielorussia-Inghilterra ore 18
ITALIA-Ungheria ore 20.30
 
Redazione C5Live




Pubblicità