skin adv

Cybertel Aniene, i rigori di Coppa Divisione potrebbero non bastare a Mannino

 15/10/2019 Letto 1577 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    CYBERTEL ANIENE





La soffertissima qualificazione al terzo turno della #CoppaDivisione, ottenuta soltanto ai tiri di rigore contro l'Olimpus Roma (squadra di A2), potrebbe non bastare a Massimiliano Mannino. Il Cybertel Aniene, infatti, potrebbe sfruttare la sosta di A per operare un cambio di allenatore.
 
LA SITUAZIONE Lo striminzito successo contro l'Olimpus Roma sarebbe soltanto la punta di un iceberg, l'emblema di uno scorcio di stagione alquanto problematico per la matricola capitolina. Che ha iniziato la regular season con un pari in quattro partite, unica insieme all'Arzignano a non aver vinto ancora un incontro. Da qui, secondo indiscrezioni, l'idea del cambiamento. Al rientro dopo la sosta c'è la trasferta con il Signor Prestito CMB (rivelazione del campionato), Real Rieti e, come se non bastasse, il recupero del 12 novembre contro i campioni d'Italia dell'Italservice.
 
Redazione C5Live




Pubblicità