skin adv

#SerieC1Futsal: l’Eur Massimo torna in vetta, Pomezia rullo compressore

 19/10/2019 Letto 739 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - Un ribaltone tira l’altro nello spettacolare scorcio iniziale del girone A: l’Eur Massimo sfrutta il mezzo passo falso del Torrino per riprendersi, una settimana dopo averlo perso, il gradino più alto del podio. La squadra di Caiazzo rimonta sul 3-3 il Vallerano, mentre il team di Minicucci dimentica le recenti difficoltà e rifila un rotondo 6-0 alla Vigor Perconti, tornando lassù da solo. Palombara e Poggio Fidoni approfittano della situazione per compattare il plotone di altissima classifica: la Virtus esce alla distanza e piega 4-2 il Casal Torraccia, agganciando il secondo posto, la Spes, invece, tocca quota 10 grazie al netto 9-3 imposto al Real Fabrica. È il sabato del riscatto per l’Atletico Grande Impero: il 4-2 sul campo dell’Aranova permette alla squadra di Beccaccioli di andare oltre un avvio di stagione a marce basse e guadagnare terreno importante in graduatoria. Secondo acuto in tre gare interne per il Real Fiumicino: gli aeroportuali, sotto di due reti, ribaltano il match con la Virtus Fenice e ottengono un 3-2 dall’enorme peso specifico.

GIRONE B - Il cammino della United Pomezia nelle prime cinque giornate del girone B assomiglia all'operato di un rullo compressore: la formazione di Caporaletti sbanca 6-4 anche Albano e resta a punteggio pieno, offrendo un’altra dimostrazione di valore e solidità. In attesa di Nordovest-Laurentino Fonte Ostiense, rinviata al 29 ottobre, Sporting Club Palestrina e Città di Fondi restano nella scia della capolista: i prenestini passano 5-2 in quel di Anzio, score identico per Lauretti e soci al PalaCesaroni ai danni del Genzano. Nel turno che fa saltare completamente il fattore campo, brilla di nuovo il Real Ciampino di Ferretti, corsaro 5-4 a Marino con il Castel Fontana. L’Ecocity si sblocca in trasferta e tallona il gruppo di testa: il 3-1 allo Sporting Hornets vale il terzo successo in regular season alla corazzata di Angeletti. Guadagna posizioni l’Atletico Ciampino di Guiducci, a quota 6 in virtù del 7-1 rifilato al fanalino di coda Club Roma.


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità