skin adv

#SerieAFutsal, Serie A, super AeS in RAI. Vola il CMB. Ossigeno Colormax. Pari Feldi

 08/11/2019 Letto 291 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





L'AcquaeSapone Unigross non è più quella acerba della finale di Supercoppa. Ne sa qualcosa l'Italservice Pesaro, sconfitto (per la prima volta da campione d'Italia) davanti alle telecamere di Raisport +HD nel super anticipo della settima giornata di Serie A. Super come la squadra di Bellarte che, al PalaRigopiano, soffre l'approccio rock dei campioni d'Italia e va sotto subito con l'acuto di Taborda. Il dominio marchigiano dura poco, però. Un calcio di rigore trasformato da Jonas (con tanto di rosso a Tonidandel) cambia l'inerzia della gara. E' ancora Jonas, lasciato colpevolmente solo in area, a siglare il sorpasso pescarese. Gui crea sconquassi nella difesa rossiniana e trova il meritato 3-1 sradicando il pallone dai piedi di Taborda e battendo Miarelli prima del duplice fischio. Julio De Oliveira rischia il "golazo" (di tacco) dell'ex a inizio ripresa colpendo la traversa, Marcelinho accorcia le distanze, ma sono due lampi. Brilla di più l'Aes, che chiude i conti con Coco e ancora lo scatenato Gui. Aspettando il Rieti, Bellarte torna in testa insieme al sorprendente Signor Prestito CMB.

NEANCHE IL DOPPIO SVANTAGGIO iniziale ferma la squadra di Scarpitti. I lucani riportano il risultato in parità già nella prima frazione di gioco, con lo spagnolo David Sanchez e Linhares. A inizio ripresa Alemao porta nuovamente avanti il Latina. Per l'ultima volta. Sale in cattedra, infatti, un grande Caruso: il Signor Prestito trova lo strappo decisivo e con un parziale di 3-0 scappa via. Bissoni accorcia, Linhares e Pulvirenti riallungano, Anas e Weber nell'ultimo minuto servono solo a sancire il successo del CMB. Continua anche l'andamento lento di una Feldi Eboli che pareggia come una giornata fa 3-3. Stavolta la squadra di Cipolla non viene rimontata, ma rimonta un gagliardo Arzignano avanti 3-1 nella ripresa con una prodezza di Felipe Mancha e un altro gran gol griffato Tres Rudinei. Varazze è sempre indigesta per il CDM Genova: scontro diretto al Colormax Pescara. Che esce fuori nella ripresa e torna al successo (pesante) grazie a Misael e Morgado.

 
SERIE A 2019-2020 – SETTIMA GIORNATA
VENERDI’ 8 NOVEMBRE 2019 – ore 19
ACQUAESAPONE UNIGROSS-ITALSERVICE PESARO 5-2 (3-1 p.t.)

ACQUAESAPONE UNIGROSS: Mammarella, Jesulito, Coco, Avellino, Jonas, Houenou, Patricelli, Liviero, Murilo, Calderolli, Gui, Rocha, Mambella. All. Bellarte
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Salas, Honorio, Taborda, De Oliveira, Carducci, Tonidandel, Fortini, Borruto, Canal, Marcelinho, Perugini, Dionisi, Guennounna. All. Colini
MARCATORI: 3'13'' p.t. Taborda (P), 5'06'' rig. Jonas (A), 10'31'' Jonas (A), 18'10'' Gui (A), 15'06'' s.t. Marcelinho (P), 17' Coco (A), 18'27'' Gui (A)
AMMONITI: Avellino (A), Mammarella (A), De Oliveira (P), Calderolli (A), Marcelinho (P)
ESPULSI: al 5'06'' del p.t. Tonidandel (P)
ARBITRI: Giovanni Beneduce (Nola), Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Fabio Maria Malandra (Avezzano) CRONO: Matteo Ariasi (Pescara)
 
LYNX LATINA-SIGNOR PRESTITO CMB 5-8 (2-2 p.t.)

LYNX LATINA: Casassa, Juan Carlos, Bissoni, Guedes, Mazoni, Aiello, Alemao, Caio, Palmegiani, Pilloni, Lo Cicero, Johnny, Anas, Menichella. All. Basile
SIGNOR PRESTITO CMB: Weber, Tobe, Fusari, Sanchez, Vizonan, Petragallo, Mancusi, Zancanaro, Pulvirenti, Linhares, Caruso, Vega, Restaino, Nucera. All. Scarpitti
MARCATORI: 4'58'' p.t. Juan Carlos (L), 6'19'' aut. Weber (L), 7'15'' Sanchez (SP), 14'05'' Linhares (SP), 0'50'' s.t. Alemao (L), 6'25'' Caruso (SP), 9' Caruso (SP), 13'58'' Sanchez (SP), 17'05'' Bissoni (L), 18'21'' Linhares (SP), 18'37'' Pulvirenti (SP), 19'39'' Anas (L), 19'59'' Weber (SP)
AMMONITI: Mazoni (L), Vizonan (SP)
ARBITRI: Angelo Galante (Ancona), Giovanni Zannola (Ostia Lido) CRONO: Alessandro Pompeo Ghiretti (Ciampino)

REAL ARZIGNANO-FELDI EBOLI 3-3 (1-1 p.t.)

REAL ARZIGNANO: Pozzi, Marcio, Amoroso, Morillo, Ghouati, Tumiatti, Fred, Tibaldo, Kastrati F., Claro, Pizarro, Molaro, Bastini. All. Lopez
FELDI EBOLI: Fiuza, Romano, Fornari, Tres, Boaventura, Arrieta, Saponara, Bagatini, Poletto, Pierro, Ercolessi, Caponigro, Mancha, Glielmi. All. Cipolla
MARCATORI: 10'20'' p.t. Tres (F), 17'25'' Amoroso (A), 1'38'' s.t. Morillo (A), 2'27'' Amoroso (A), 6' Mancha (F), 14'25'' Tres (F)
AMMONITI: Morillo (A)
ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Luigi Fiorentino (Molfetta) CRONO: Fabio Pozzobon (Treviso)
 
CDM FUTSAL GENOVA-COLORMAX PESCARA 1-4 (1-1 p.t.)

CDM FUTSAL GENOVA: Pozzi, Ortisi, Titon, Leandrinho, Luft, Lombardo A., Marrupe, Piccarreta, Romario, Rivera, Belinelli, Juanillo, Vitinho, Lo Conte. All. Lombardo M.
COLORMAX PESCARA: Mazzocchetti, Misael, Morgado, Dall'Onder, Coco, Galliani, Andrè, Parra, Ferraioli, Scarinci, Santacroce, Pieragostino, De Luca. All. Palusci
MARCATORI: 5'40'' p.t. Juanillo (G), 15'42'' Dall'Onder (P), 1'17'' s.t. Misael (P), 13'19'' Morgado (P), 17'08'' Misael (P)
AMMONITI: Galliani (P)
ARBITRI: Michele Bensi (Grosseto), Simone Zanfino (Agropoli) CRONO: Francesco Aufieri (Milano)
 
SABATO 9 NOVEMBRE 2019 – ore 18
CYBERTEL ANIENE-REAL RIETI
ARBITRI: Daniele Di Resta (Roma 2), Simone Micciulla (Roma 2) CRONO: Ivo Colangeli (Aprilia)
 
SANDRO ABATE AVELLINO-CAME DOSSON
ARBITRI: Nicola Acquafredda (Molfetta), Vincenzo Brischetto (Acireale) CRONO: Michele Iannone (Nocera Inferiore)
 
ITALIAN COFFEE PETRARCA-TODIS LIDO DI OSTIA ore 19
ARBITRI: Riccardo Davì (Bologna), Salvatore Minichini (Ercolano) CRONO: Stefano Billo (Vicenza)
 
KAOS MANTOVA-META CATANIA BRICOCITY ore 20
ARBITRI: Alessandro Malfer (Rovereto), Giulio Colombin (Bassano del Grappa) CRONO: Fabiano Maragno (Bologna) 
 
Ufficio stampa Divisione




Pubblicità