skin adv

Pensando all'Elite Round, Musti: "Slovenia, una avversaria di spessore"

 29/11/2019 Letto 136 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ITALIA





L'ottimo Elite Round di un competitivo Dobovec, pieno zeppo di "local", è la cartina di tornare di una Slovenia rivale ad hoc per testare lo stato di forma di un'Italfutsal che si prepara al quadrangolare di Povoa de Varzim per le Qualificazioni Mondiali, contro i padroni di casa del Portogallo, la Finlandia dell'amico Martic e la pericolosa Bielorussia, in programma a cavallo fra fine gennaio e inizio febbraio. "Questa doppia partita si incastra perfettamente nel percorso di crescita che sta facendo questo gruppo". Parola di Alessio Musti. "La Slovenia? Avversario di spessore".
 
LA LISTA DEI CONVOCATI Portieri: Francesco Molitierno (Sandro Abate Avellino), Stefano Mammarella (AcquaeSapone Unigross), Lorenzo Pietrangelo (Came Dosson) Giocatori di movimento: Sergio Romano (Feldi Eboli), Giacomo Azzoni (Came Dosson), Gabriele Ugherani (Came Dosson), Arlan Pablo Vieira (Came Dosson), Paolo Cesaroni (Meta Catania), Carmelo Musumeci (Meta Catania), Massimo De Luca (Real Rieti), Victor Mello (Sandro Abate Avellino), Alex Merlim (Sporting Lisbona), Francesco Lo Cicero (Lynx Latina), Angelo Schininà (Cybertel Aniene), Marcelo Padilha (Italservice Pesaro), Mauro Canal (Italservice Pesaro), Julio De Oliveira (Italservice Pesaro), Murilo Ferreira (AcquaeSapone Unigross). Staff tecnico, commissario tecnico: Alessio Musti; Segretario: Fabrizio Del Principe; Collaboratore tecnico: Alfredo Paniccia; Preparatore dei portieri: Mauro Ceteroni; Video analista: Francesco Giuzio; Medico: Nicola Pucci; Fisioterapista: Vittorio Lo Senno.
 
Pietro Santercole



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità