skin adv

Clean sheet e gol d'autore: brava Italia. Musti: "Il Main Round ci ha dato fiducia"

 03/12/2019 Letto 152 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ITALIA





Arrivano solo buone notizie da Lasko. Un'Italia vincente, al quarto risultato utile di fila: tre successi e un pari. Un'Italia che mantiene perfino la porta chiusa nella prima amichevole con la Slovenia, quelli che ci hanno buttato fuori da Euro 2016, una nazionale tradizionalmente ostica. Gol d'autore, quelli di Canal (doppietta) e Merlim, il faro che illumina di luce propria la Nazionale di Musti.
 
L'ANALISI “Già nel primo tempo meritavamo di passare in vantaggio, ma abbiamo sbagliato troppo e concesso occasioni alla Slovenia". Musti analizza il 3-0 nella prima amichevole di Lasko. "Devo dire che vincere i Main Round ci ha dato fiducia e al di là della sconfitta con la Croazia, che è arrivata in maniera particolare, abbiamo fatto tutte partite importanti - spiega il cittì Azzurro, in uno stralcio di un'intervista ufficiale - ci tengo che la squadra acquisisca la giusta mentalità: vorrei che questo fosse il percorso giusto. Venire in Slovenia e vincere non era affatto facile e scontato". Il secondo test match si giocherà a Maribor, Musti fa turn over, ma non cambia la mentalità della sua Italfutsal. "Giocherà chi è andato fuori in tribuna (Fusari, Linho, Pietrangelo e Vieira, ndr) perché continuiamo a tenere lo stesso criterio di selezione. Abbiamo bisogno di far continuare il percorso a tutti quanti. Stiamo continuando il lavoro per allargare il parco giocatori, siamo contenti di come sta andando fin qui".
 
Pietro Santercole




Pubblicità