skin adv

#SerieAFemminile, lo Statte “vede” la vetta. Lazio da impazzire col Montesilvano

 08/12/2019 Letto 201 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





Futsal Salinis capolista attuale, Statte prima della classe virtuale. Le tarantine, infatti, tornano da Scandicci con una Renatinha che si porta il pallone a casa per il suo hat trick al Pelletterie. E tre punti che valgono il secondo posto (con una gara in meno) a una sola lunghezza dalle campionesse d'Italia, che si erano imposte 3-0 sul fanalino di coda VIP Tombolo in uno dei due anticipi della undicesima giornata della Serie A femminile

LAZIO-MONTESILVANO ha mantenuto fede alle attese. Al PalaGems capitoline e vice campionesse d'Italia danno vita a un incontro dalle mille e un'emozione. Amparo-bis e Ortega, pescaresi avanti 3-1 all'intervallo. Nella ripresa cambia completamente la partita: Catarina Pinheiro viene espulsa eppure la Lazio tiene botta senza prendere gol in inferiorità numerica, accorcia le distanze con Grieco, pareggia con Vanessa e in un amen si porta in vantaggio con Gaby Vanelli. Che si ripete e completa il pazzesco parziale di 4-0. Amparo riapre ancora i giochi nell'ultimo minuto, nulla più. Vince una super Lazio.

PRONOSTICI CONFERMATI per Città di Falconara e Kick Off. Le Citizens superano il Real Grisignano con la cooperativa del gol: Pato Dal'Maz, Nona, Pascual, Guti e Isa Pereira griffano il 5-2 che vale il quarto posto. Le All Blacks ringraziano la solita Vanin, domano un Florentia in partita dall'inizio alla fine, agganciando nuovamente quel Cagliari corsaro a Noci in uno dei due anticipi di giornata. Il Bisceglie interrompe un digiuno che durava da 6 partite: Ion e Jimenez piegano 2-1 la Virtus Ragusa, buona la prima per Nico Ventura.

PROSSIMO TURNO infiammato da Statte-Kick Off. In caso di successo, le ragazze di Marzella tornerebbero a comandare la regular season, visto che la Salinis ha già giocato (e vinto) col Noci. Montesilvano a caccia di riscatto con il Pelletterie. Cagliari-Lazio da urlo. Queste le altre sfide: Florentia-Città di Falconara, Real Grisignano-Bisceglie e Virtus Ragusa-VIP Tombolo.

Ufficio stampa Divisione





Pubblicità