skin adv

Aes pigliatutto. FantaCame! Mantova quasi in F8. Petrarca: da 1-3 a 4-3!

 14/12/2019 Letto 654 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





Ha chiuso la porta, imbattuta da 81'35", con appena una rete subita nelle ultime tre partite. Ai gol tanto ci pensa in primis Gui, ora a 13 soltanto in regular season, da deb. Un derby trionfale riporta l'Aes in testa alla classifica, al netto del recupero dell'Italservice Pesaro, atteso martedì prossimo dalla trasferta lucana col CMB. Nel frattempo Massimiliano Bellarte pigliatutto: pokerissimo con clean sheet nel derby contro i co-inquilini del Civitella, imbattuti da sei turni priva di trovarsi di fronte Gui, Calderolli, Murilo, Avellino e compagnia.

ALTRI TRE SUCCESSI negli altri incontri del sabato di Serie A. Il Came trova il quinto elemento: un successone nello scontro diretto contro il Meta Catania suggellato dalla premiata ditta Grippi-Ugherani, vale - appunto - il quinto risultato utile di fila e la conferma di un roster, quello di Sylvio Rocha, in formissima. Leleco e Salas III confezionano il blitz Capitale di un Kaos Mantova ok col Cybertel Aniene e ora a +5 sul Signor Prestito CMB (con tanto di scontro diretto vinto, in caso di arrivo a pari punti), quasi in Final Eight al primo anno in A. Dulcis in fundo, il derby veneto: il Petrarca va sotto 3-1 in casa contro l'Arzignano, ma non molla, rimonta e coglie una vittoria insperata nel finale. grazie alla Provvidenza Dudu Costa.

IL LIVE

LYNX LATINA-CDM FUTSAL GENOVA 3-4 (2-1 p.t.)
LYNX LATINA: Menichella, Alemao, Rábl, Lo Cicero, Anas, Aiello, Palmegiani, Miserina, Greco, Rango, Johnny, Chittaro, Sportoletti. All. Basile
CDM FUTSAL GENOVA: Pozzo, Foti, Ortisi, Titon, Pizetta, Lombardo A., Mignemi, Romario, Luft, Rivera, Juanillo, Lo Conte. All. Lombardo M.
MARCATORI: 0'50'' p.t. Titon (G), 4'25'' Johnny (L), 4'45'' Johnny (L), 7'46'' s.t. Pizetta (G), 12' Titon (G), 15'25'' Rábl (L), 17'31'' rig. Ortisi (G)
AMMONITI: Aiello (L), Pozzo (G), Foti (G), Menichella (L), Luft (G)
ARBITRI: Giulia Fedrigo (Pordenone), Davide De Ninno (Varese) CRONO: Marco Moro (Latina)

VENERDI’ 13 DICEMBRE 2019 – ore 20
ITALSERVICE PESARO-FELDI EBOLI 5-1 (4-1 p.t.)
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Salas, Honorio, Canal, De Oliveira, Carducci, Tonidandel, Fortini, Borruto, Taborda, Marcelinho, Borea, Dionisi, Guennounna. All. Colini
FELDI EBOLI: Laion, Romano, Tres, Bagatini, Ercolessi, Spisso, Bissoni, Saponara, Caponigro, Boaventura, Mancha, Glielmi, Fiuza. All. Cipolla
MARCATORI: 3'30'' p.t. Bissoni (F), 4' Canal (P), 10'42'' Honorio (P), 17'16'' Borruto (P), 17'23'' Borruto (P), 14'36'' s.t. Borruto (P)
AMMONITI: Tres (F), Ercolessi (F), Bagatini (F), Honorio (P)
ARBITRI: Simone Micciulla (Roma 2), Giovanni Beneduce (Nola) CRONO: Luca Serfilippi (Pesaro)

SIGNOR PRESTITO CMB-TODIS LIDO DI OSTIA 4-4 (2-2 p.t.)
SIGNOR PRESTITO CMB: Weber, Pulvirenti, Linhares, Caruso, Vega, Petragallo, Mancusi, Zancanaro, Fusari, Sanchez, Vizonan, Restaino, Silletti, Nucera. All. Scarpitti
TODIS LIDO DI OSTIA: Di Ponto, Gattarelli, Motta, Rocha, Barra, Esposito, Adamo, Cutrupi, Scalambretti, Marciò, Cerulli, Cammisa. All. Grassi
MARCATORI: 2'10'' p.t. Gattarelli (L), 5'25'' Motta (L), 17'09'' Zancanaro (SP), 18'40'' Fusari (SP), 3'38'' s.t. Vega (SP), 15'10'' Cutrupi (L), 18'09'' Cutrupi (L), 18'49'' Vizonan (SP)
AMMONITI: Barra (L), Vizonan (SP), Scalambretti (L), Gattarelli (L)
ARBITRI: Luca Michele De Candia (Molfetta), Saverio Carone (Bari) CRONO: Marco Villanova (Bari)

SANDRO ABATE AVELLINO-REAL RIETI 2-2 (1-1 p.t.)
SANDRO ABATE AVELLINO: Molitierno, Fantecele, Abate, Dian Luka, Mello, De Crescenzo, Menzeguez, Testa, Bebetinho, Kakà, Abdala, Iandolo, Amirante, Vitiello. All. Batista
REAL RIETI: Tondi, Ramon, Rafinha Novaes, Jelovcic, Fortino, Ciani, Romano, Jeffe, Javi Roni, De Michelis, Rafinha Rizzi, De Luca, Tornatore. All. Cundari
MARCATORI: 7'24'' p.t. Fortino (R), 19'47'' Menzeguez (SA), 6'08'' s.t. Fantecele (SA), 12'09'' Jelovcic (R)
AMMONITI: Ramon (R), Kakà (SA), Dian Luka (SA), Javi Roni (R), Rafinha Rizzi (R), Mello (SA)
ESPULSI: al 18'25'' del p.t. Ramon (R) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Paolo De Lorenzo (Brindisi), Daniele Biondo (Varese) CRONO: Fabrizio Andolfo (Ercolano)

SABATO 14 DICEMBRE 2019 – ore 18.30
ACQUAESAPONE UNIGROSS-COLORMAX PESCARA 5-0 (0-0 p.t.)
ACQUAESAPONE UNIGROSS: Mammarella, Murilo, Gui, Nicolodi, Dudu, Houenou, Patricelli, Liviero, Calderolli, Jesulito, Coco, Avellino, Rocha, Mambella. All. Bellarte
COLORMAX PESCARA: Mazzocchetti, Misael, Morgado, Leandro, Coco, Galliani, Andrè, Giuliani, Dall'Onder, Parra, Ferraioli, Scarinci, Santacroce, Cilli. All. Palusci
MARCATORI: 1'48'' s.t. Gui (A), 2'42'' Calderolli (A), 10'03'' Gui (A), 10'48'' Murilo (A), 12'49'' Avellino (A)
AMMONITI: Leandro (P), Dall'Onder (P), Coco (A), Nicolodi (A), Andrè (P), Murilo (A)
ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Giovanni Tessa (Barletta) CRONO: Arrigo D’Alessandro (Policoro)

CAME DOSSON-META CATANIA BRICOCITY 7-3 (4-1 p.t.)
CAME DOSSON: Pietrangelo, Vieira, Igor, Grippi, Schiochet, Belsito, Ugherani, Giuliato, Juan Fran, Bacchin, Coghetto, Ditano, Azzalin. All. Rocha
META CATANIA BRICOCITY: Perez, Silvestri, Caamaño, Musumeci, Dalcin, Messina, Baglione, Di Benedetto, Battistoni, Cesaroni, Joao Victor, Dovara. All. Samperi
MARCATORI: 4'35'' p.t. Grippi (C), 5'44'' Juan Fran (C), 8'57'' Dalcin (M), 10'23'' Vieira (C), 18'58'' Ugherani (C), 0'24'' s.t. Grippi (C), 12'43'' Ugherani (C), 13'17'' Caamaño (M), 13'55'' Dalcin (M), 17'40'' Grippi (C)
AMMONITI: Vieira (C), Dalcin (M), Belsito (C), Musumeci (M)
NOTE: al 14'46'' del p.t. Musumeci (M) fallisce un tiro libero
ARBITRI: Riccardo Davì (Bologna), Fabiano Maragno (Napoli) CRONO: Michele Ronca (Rovigo)

CYBERTEL ANIENE-KAOS MANTOVA 4-6 (1-3 p.t.)
CYBERTEL ANIENE: Timm, Schininà, Villalva, Caio, Sanna, Medici M., Kullani, Taloni, Pilloni, Mazoni, Pezzin, Costantini. All. Medici A.
KAOS MANTOVA: Ricordi, Kytola, Parrel, Di Guida, Poletto, Leleco, Micheletto, Bueno, Salas, Mateus, Rondelli, Dimas, Fontaniello, Prado. All. Milella
MARCATORI: 3'51'' p.t. Parrel (M), 5'59'' Leleco (M), 8'16'' Salas (M), 16'09'' Sanna (A), 1'13'' s.t. Taloni (A), 3'37'' Poletto (M), 8'25'' Salas (M), 13'52'' Villalva (A), 18'28'' Mazoni (A), 19'34'' Leleco (M)
AMMONITI: Schininà (A), Leleco (M), Bueno (M)
ARBITRI: Vincenzo Brischetto (Acireale), Fabio Rocco De Pasquale (Marsala) CRONO: Alex Iannuzzi (Roma 1)

ITALIAN COFFEE PETRARCA-REAL ARZIGNANO 4-3 (1-3 p.t.)
ITALIAN COFFEE PETRARCA: Moretti, Cividini, Dudù Costa, Delpizzo, Alba, Tidu, Bargellini, Schacker, Urio, Disarò, Vitale, Superbo, Sardella, Lo Buglio. All. Giampaolo
REAL ARZIGNANO: Pozzi, Marcio, Amoroso, Morillo, Vinicius, Tibaldo, Kastrati F., Panarotto, Negro, Claro, Molaro, Bastini. All. Lopez
MARCATORI: 3' p.t. Amoroso (A), 4'44'' Vinicius (A), 6'40'' Amoroso (A), 13'33'' Alba (P), 8'36'' s.t. Cividini (P), 15'19'' Cividini (P), 18'30'' Dudù Costa (P)
AMMONITI: Schacker (P)
ARBITRI: Daniel Borgo (Schio), Giulio Colombin (Bassano del Grappa) CRONO: Federico Beggio (Padova)

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità