skin adv

#SerieA2Femminile, chiusa l'andata: campionesse d'inverno e Coppa Italia

 15/12/2019 Letto 257 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Granzette, Città di Capena, Coppa d'Oro e Dona Fasano virano al giro di boa da campioni d'inverno. L'ultima giornata dei quattro gironi di Serie A2 Femmini è servita a definire le qualificate alla Coppa Italia di categoria.

GIRONE A  Il Granzette mostra i muscoli alla Mediterranea e vola addirittura a +6 su un Città di Thiene travolto dall'ammazza-grandi Audace Verona (6 punti con le prime due della classe). Scaligere in Coppa Italia insieme alla Noalese in virtù della classifica avulsa, che estromette il Padova, comunque quarto. Solo un pari interno con lo Jasna per un Duomo Chieri in calo. In coda tris vincente della Union Fenice.

GIRONE B Poker con clean sheet per la capolista Città di Capena, sempre a +4 su un Francavilla che vince solo di misura contro l'orgoglioso fanalino di coda Futsal Prandone. Il pari fra Virtus Romagna e FiberPasta va benissimo per entrambe in ottica Final Eight. Turno pro Civitanova (4-1 al Dorica Torrette) pensando ai playoff, visto che le marchigiane staccano il Perugia, prendendo tre punti anche alla Sabina Lazio, sconfitta a sorpresa dal Sassoleone, non più ultimo. Pari e patta fra Atletico Foligno e Decima Sport.

GIRONE C La Coppa d'Oro conferma sul campo il pronostico favorevole con la BRC, consolida il primato mantenendo i tre punti di vantaggio su una Virtus Ciampino da clean sheet con il Castellammare. La grande sorpresa arriva da Fondi, dove la Vis fa 0-0 con il Best Sport. Il pareggio allontana Moroni e compagnia dalla vetta, non solo: visto che la Woman Napoli passa di misura sul campo del PMB, aggancia le fondane e si presenterà in Coppa Italia da terza grazie allo scontro diretto vinto proprio con la Vis. Benissimo il Real Praeneste, alla FB5 Team Rome non basta volare 4-1 con l'Olympia Zafferana, finisce 4-4.

GIRONE D Nel posticipo domenicale, il Molfetta non ha problemi a superare, a Grottaglie, la Woman Futsal. Le ragazze di Iessi tornano così a tre punti dalla capolista a punteggio pieno Dona Fasano. Le qualificate alla Coppa Italia già c'erano dopo la sconfitta del Futsal Irpinia nell'anticipo contro la prima della prima. Il post Carnuccio del Royal Lamezia comincia con un successo. Tre punti d'oro per la Salernitana. Pari per le due formazioni di Taranto: una col Nuceria, l'altra nella trasferta col Sarno.

COPPA ITALIA - ACCOPPIAMENTI
GRANZETTE-AUDACE VERONA
CITTA' DI THIENE-NOALESE

CITTA' DI CAPENA-FIBERPASTA CHIARAVALLE
FRANCAVILLA-VIRTUS ROMAGNA

COPPA D'ORO CERVETERI-VIS FONDI
VIRTUS CIAMPINO-WOMAN NAPOLI

DONA FIVE FASANO-VENUS LAURIA
FEMMINILE MOLFETTA-ROYAL TEAM LAMEZIA

Ufficio stampa Divisione





Pubblicità