skin adv

Tripletta di Origlia, il Lele travolge il Flora: nettunesi campioni d'inverno

 13/01/2020 Letto 321 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    LELE NETTUNO





Il Lele Nettuno conquista un’altra vittoria e si fregia del titolo di campione d’inverno vincendo contro il Flora una gara dove ha visto dominare i nettunesi.

PRIMO TEMPO - Il Mister Gentile schiera in campo Lo Grasso tra i pali, Origlia ultimo, Mastroianni e De Petris C. Laterali, De Franceschi pivot. Inizia subito forte il Lele mettendo pressione al Flora e va subito al tiro con Origlia, portiere in angolo, ancora occasioni per il Lele con De Petris per due volte con tiro a lato e tiro respinto dal portiere. Al 5’ ci prova De Franceschi con palla deviata n angolo dalla difesa. Al 6’ i nettunesi vanno meritatamente in vantaggio con Origlia con tiro da fuori area 1-0 e si ripete poco dopo con azione corale con Mastroianni e De Franceschi 2-0. Il Flora all’ 8’ impegna Lo Grasso con tiro angolato ma il Lele crea altre occasioni per aumentare il vantaggio con Scarpetti e De Carolis tiri deviati in angolo e sempre con De Carolis davanti il portiere si fa respingere il tiro. Al 23 e 26’ altre due occasioni con De Petris, tiro deviato dal portiere e con De Franceschi palla sul palo. Lo stesso De Franceschi sul finire del tempo infila la porta avversaria con tiro potente sotto la traversa 3-0.

LA RIPRESA - Nel secondo tempo all’8’ per il Nettuno il neoacquisto Caruso Roberto calcia in porta ma salva sulla linea di porta un difensore del Flora e due minuti dopo De Franceschi su azione personale sigla il 4-0 e la doppietta personale con tiro angolato. Al 19‘ Mannucci per De Carolis che colpisce il palo e dopo un minuto si ripete, portiere in angolo. Al 19’ dopo un tiro a lato di Caruso De Carolis con tiro angolato fa il 5-0. Reagisce il Flora che impegna la difesa avversaria ma il Lele si difende bene. Al 20’ il neoacquisto Ferrante sostituisce Lo Grasso tra i pali. Al 22’ Mannucci calcia deciso ma il portiere devia il tiro contro la traversa e al 23’ Scarpetti su tiro libero sigla il 6-0. Ancora Caruso colpisce la traversa e poco dopo sigla il 7-0. Sul finire Origlia segna l’8-0 definitivo.

L’ANALISI - Partita vinta meritatamente dal Nettuno contro un Flora pieno di giovani che non ha certo sfigurato, ma che nulla ha potuto contro un Lele concreto e cinico. In evidenza l’esordio in campionato di Ferrante NIkolas e di Caruso Roberto. Prossima partita per il Lele, la prima del girone di ritorno, contro il Latina MMXVII in casa per cercare di mantenere la posizione di vertice.


Ufficio Stampa Lele Nettuno




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità