skin adv

#SerieA2Futsal, Coppa Italia: Active, Città di Asti, Massa e Cassano ai quarti di finale

 15/01/2020 Letto 450 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





Dopo Real San Giuseppe e Futsal Cobà, altre quattro formazioni accedono al secondo turno della Coppa Italia di Serie A2 dal trono vacante, vinta una stagione fa dal Sandro Abate, ora in A. Nelle gare di mercoledì 15, salta completamente il fattore campo: l'Atletico Cassano, trascinato da Alemao, cala il poker al Melilli, spicca il tris di Ziberi nella sestina del Città di Massa al Carrè Chiuppano. Cade la capolista del girone C, out anche l'attuale leader del raggruppamento A: il Milano, infatti, si inchina dopo i tempi supplementari all'Active Network, servono i tiri di rigore, invece, al Città di Astiper avere la meglio dell'Imolese.

DOPPIO RINVIO In attesa della sentenza di secondo grado su Barletta-Polistena di campionato (girone C), è ufficiale il doppio rinvio a data da destinarsi di Real Rogit-Polistena e Fuorigrotta-Virtus Rutigliano. IL COMUNICATO UFFICIALE

 

COPPA ITALIA SERIE A2
PRIMO TURNO - 
GARA UNICA

1A) MILANO-ACTIVE NETWORK 4-5 d.t.s.
2A) FUTSAL COBÀ-ITALPOL 9-2
3A) IMOLESE-CITTÀ DI ASTI 5-7 d.t.r.
4A) CARRÈ CHIUPPANO-CITTÀ DI MASSA 4-6
1B) REAL SAN GIUSEPPE-CLN CUS MOLISE 6-5
2B) REAL ROGIT-FUTSAL POLISTENA rinviata a data da destinarsi
3B) FUTSAL FUORIGROTTA-VIRTUS RUTIGLIANO rinviata a data da destinarsi
4B) FUTSAL MELILLI-ATLETICO CASSANO 2-4





Pubblicità