skin adv

Active, entusiasmo Zamboni: “Siamo in fiducia. Mirafin? Non sarà semplice”

 17/01/2020 Letto 272 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Redazione
Società:    ACTIVE NETWORK





L’Active Network ha aperto il 2020 con un successo davvero convincente. In campionato, infatti, ha espugnato il campo della Cioli Feros, poi ha guadagnato il secondo turno di Coppa Italia grazie alla vittoria per 5-4 contro il Milano. Nacho Zamboni commenta così i due impegni: “Ci tenevamo tanto a vincere sabato contro la Cioli. Volevamo iniziare la seconda parte di stagione bene, perché venivamo da un mese di dicembre negativo, dove abbiamo conquistato pochi punti. Con il Milano è stata una partita equilibrata, molto fisica. Penso che alla fine il risultato sia meritato. Iniziare con questi successi ci dà fiducia”.

CAMPIONATO - Domani nella quindicesima giornata di A2, l’Active ospiterà la Mirafin, che all’andata aveva battuto la compagine di mister Ceppi: “Dobbiamo ricaricare subito le batterie perché veniamo dal lungo viaggio di Milano - commenta Zamboni -. Sarà una partita dura, loro sono un avversario che corre e si sacrifica tanto. Sarà necessario dare il meglio, perché, se vogliamo scalare la classifica, è importante fare più punti possibili”. Il club viterbese vuole rientrare nelle prime quattro posizioni: “Sappiamo che il girone è molto competitivo e le partite si risolvono grazie ai dettagli. Il nostro obiettivo è arrivare più in alto possibile, però dobbiamo pensare sabato dopo sabato - conclude Zamboni -. Sappiamo che abbiamo ancora un margine grande di miglioramento e siamo fiduciosi di poter continuare su questa strada”.


Federico Pucci




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità