skin adv

Frassati Anagni, fiducia Onori: "Credo nel gruppo, uniti ci salveremo"

 05/02/2020 Letto 258 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Redazione
Società:    FRASSATI ANAGNI





Per il Frassati Anagni tarda ancora ad arrivare la svolta: la compagine del patron Cesare Marinelli è caduta 6-5 nella trasferta di Ardea, rimanendo penultima in classifica. È il player-manager Mirco Onori a commentare l’ultimo match dei biancorossi: “Abbiamo sbagliato l’approccio iniziale - ammette -, trovandoci in svantaggio per quattro reti a zero dopo soltanto 15’: non possiamo permetterci di concedere così tanto agli avversari. Nonostante tutto, non ci siamo dati per vinti e l’abbiamo quasi riacciuffata”.

ONORI - Il Frassati, nella gara interna contro l’UniPomezia, dovrà cercare di conquistare l’intera posta in palio, prima delle complicate sfide che lo vedranno opporsi all’Academy SM Ferentino e all’Atletico Gavignano. “L’UP è alla nostra portata - sostiene Onori -, perciò sabato voglio vedere dai ragazzi la giusta intensità, grinta e carattere. La partita contro l’Ardea ha dimostrato che siamo una squadra viva e combatteremo, fino alla fine, come se fossero tutte finali: non ci arrenderemo neanche contro compagini del calibro del Ferentino e del Gavignano”. Onori, malgrado la situazione critica in campionato, ripone la massima fiducia nei suoi giocatori: “Io credo in questo gruppo e che, tutti uniti, riusciremo a salvarci - chiosa il tecnico -. Seppur la classifica possa destare qualche preoccupazione, ci giocheremo ogni partita al massimo: sono convinto che, non appena cominceremo a far punti, tornerà anche la giusta tranquillità, per centrare il nostro grande obiettivo stagionale”.


Alessandro Cappellacci




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità