skin adv

Folgore Acquavella, Di Bello soddisfatta. "Buono questo nostro primo torneo"

 14/02/2020 Letto 64 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Giornata numero 13 alle porte, la penultima del campionato per le formazioni iscritte nel gruppo B di Serie C2 di calcio a 5 femminile regionale. La Folgore Acquavella, dopo il pari esterno maturato sul campo del Tramonti, tornerà a giocare al PalAlento di Omignano Scalo. La formazione cara al direttore tecnico Enzo Tanzola, con il miglior attacco del torneo, sarà opposta, alle ore 18.30 di domenica, alle irpine della Felice Scandone. La Folgore, seconda con 25 punti, disputerà, cosi, l'ultimo turno interno in campionato contro la Scandone, battuta all'andata per 3-9, quinta con 10 lunghezze in graduatoria.

SODDISFAZIONE - A poche ore dalla sfida è Raffaella Di Bello, preparatore dei portieri delle cilentane, a parlare a nome della squadra. "Mancano due partite - spiega la Di Bello - al termine del campionato, il primo in LND per la Folgore Acquavella. I risultati arrivati in questa stagione sono stati sicuramente soddisfacenti, visto che l'organico era un mix di ragazze più giovani e di calcettiste più esperte. Il secondo posto - continua il preparatore dei portieri delle cilentane - è ormai in cassaforte, peccato per il pari con il Tramonti di domenica scorsa con le quali poteva arrivare qualcosa in più. Ora testa a questo finale di campionato - conclude la Di Bello - sicura che nel prossimo anno gli obiettivi della società rimarranno importanti"


Ufficio Stampa Folgore Acquavella





Pubblicità