skin adv

#SerieA2Femminile: lassù sempre Granzette, Capena, Coppa d'Oro e Fasano

 16/02/2020 Letto 198 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





Le Fab-4 della Serie A2 Femminile non sbagliano nella quindicesima giornata di campionato. Granzette, Città di Capena, Coppa d'Oro e Dona Five Fasano consolidano i rispettivi primati.

GIRONE A La battistrada rodigina supera a pieni voti un bell'esame, andando a vincere 4-1 a Noale. I distacchi comunque rimangono invariati, perché l'Audace Verona fa la voce grossa in un altro derby veneto, stravinto 8-1 con la Union Fenice. Città di Thiene da podio grazie al poker calato al Firenze e complice la sconfitta della Noalese. Jasna di misura sul Padova, San Biagio-Mediterranea posticipata al 23 febbraio.

GIRONE B Il Città di Capena continua correre velocemente verso il gotha del futsal nostrano al femminile. Neanche il Civitanova riesce ad acchiappare le Leprotte, ok 4-1. Secondo posto sempre più nelle mani di una Virtus Romagna da clean sheet con il Futsal Prandone e ora a +3 su quel Francavilla che pareggia 3-3 con il Perugia, nel Social Match trasmesso sulla pagina facebook della Divisione. Il successo di misura sulla Sabina Lazio permette al FiberPasta Chiaravalle di allungare nella corsa playoff. Vittorie per Dorica Torrette e Sassoleone.

GIRONE C C'è rimasta solo la Vis Fondi dietro la lanciata Coppa d'Oro, che non ha problemi a imporsi sul Castellammare. Ma le pontine soffrono più del previsto con l'Olympia Zafferana, devono ribaltare il parziale di 1-2, prima di vincere 4-2. Copertina del girone riservata al Ciampino Anni Nuovi, che sconfigge la Woman Napoli, prendendosi una bella rivincita per il k.o. in Coppa Italia. Per i playoff è un turno pro Best. Che doppia il Real Praeneste e stacca il Castellammare. Tre punti di platino per la FB5 Team Rome col PMB.

GIRONE D 100% Fasano. La capolista va in doppia cifra con il Progetto Sarno e fa 15 su 15 in campionato. Molfetta sempre lì, a tre lunghezze, dopo il settebello preso con l'Atletic Club Taranto. Torna al successo il Lamezia, corsara in terra pugliese con una Woman Grottaglie in partita dall'inizio alla fine. Il blitz di Taranto permette al Futsal Irpinia di riprendersi la quarta piazza ai danni di una Venus Lauria ok nell'anticipo con il Rionero. Scontro salvezza al Futsal Nuceria: Salernitana kappaò.

Ufficio stampa Divisione




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità