skin adv

#SerieA2Futsal: la Lazio ribalta Kike e la Cioli. Colpo salvezza nell'anticipo

 21/02/2020 Letto 410 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Il blitz della Lazio nel Friday Night apre la giornata numero 20 della regular season di Serie A2: Kike porta sul doppio vantaggio la Cioli Feros, ma Giulii Capponi, Biscossi, Chilelli e Lupi griffano il 4-2 in rimonta dei biancocelesti, che colgono tre punti pesantissimi nella corsa salvezza del girone B. Sabato il resto del programma.

GIRONE A Restare lassù è compito arduo in un raggruppamento che non finisce mai di stupire: lo sa bene il Carrè Chiuppano, che riceve nel clou della Palestra Intercomunale una L84 a caccia di quella continuità esterna necessaria per dare l'assalto al vertice. Il Milano, scivolato a -1 dai berici, è ospite di un Città di Massa imbattuto da quattro turni davanti al pubblico amico. Nel gruppo di big, deve cambiare marcia in trasferta anche l'Imolese, ma Pistoia è una tappa piena di insidie per Foglia e compagnia. Il Città di Asti riparte dalla Fenice Veneziamestre dopo il brusco stop incassato a Merate dai Saints Pagnano, di scena al PalaTeatro contro il Futsal Villorba. Sabato delicato in coda: Leonardo-Aosta è un trampolino di lancio per alimentare le speranze di salvezza diretta, obiettivo di un Sestu che fa visita all'OR Reggio Emilia.

GIRONE B Real San Giuseppe col mirino puntato sul diciannovesimo acuto in campionato: il pronostico, nella gara di Pomezia con la Mirafin, sembra tutto dalla parte della corazzata di Centonze, che osserva alle sue spalle l'infuriare della bagarre playoff. Il Futsal Fuorigrotta può blindare ulteriormente la piazza d'onore nella sfida interna contro il Futsal Cobà, chiamato, a sua volta, a difendere il podio dall'assalto di Active Network e Italpol, opposte in quel di Viterbo. Chi ha l'obbligo di approfittare dei due scontri diretti è il Ciampino Anni Nuovi, Tenax Castelfidardo permettendo: gli aeroportuali stazionano a +3 su Olimpus e Tombesi Ortona, ricevute rispettivamente da Buldog Lucrezia e Roma.

GIRONE C Riflettori puntati su Rutigliano, teatro della sfida di cartello tra una Virtus appena balzata nella "top three" e quel Futsal Melilli sempre al comando della classifica con tre lunghezze di vantaggio sul Real Rogit: Silon e soci chiedono strada al fanalino di coda Bisceglie e attendono notizie. Due stop di fila hanno scalzato il Futsal Polistena dal podio: la missione riscatto della banda Molluso passa dal match casalingo con il Bisignano, anch'esso senza punti in cascina da 80'. Manfredonia e Cus Molise desiderano alimentare la rincorsa playoff, ma scrutano avversari complicati: la squadra di Monsignori va a Palermo per sfidare il Real Cefalù, i ragazzi di Sanginario attendono a Campobasso l'Atletico Cassano. Regalbuto e Cataforio puntano il decimo acuto del loro cammino, Sammichele e Barletta, però, hanno un disperato bisogno di punti salvezza.





Pubblicità