skin adv

Casalbertone, ambizioni intatte. Volpes: “Puntiamo a crescere ancora”

 24/03/2020 Letto 183 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Redazione
Società:    CASALBERTONE





Il Casalbertone, presentatosi ai nastri di partenza da neopromossa, non ha di certo deluso le attese in Serie C2. I giallorossi, pur incappando in qualche scivolone imprevisto, si trovano attualmente in piena corsa playoff, in attesa, come tutti, di conoscere l’esito della stagione. Per il tecnico Andrea Volpes, il segreto del buon impatto avuto, nel regionale, sta tutto nel lavoro svolto dai suoi giocatori: “Ogni categoria ha la sua velocità di pensiero e atletica - spiega -, quindi, se vuoi raggiungere dei buoni livelli, devi migliorare questi due fattori”.

VOLPES - L’impegno profuso dai ragazzi di Volpes ha, dunque, contribuito notevolmente ai risultati ottenuti finora dal Casalbertone. “Ci sono molti giocatori che quest’anno e in quello passato hanno sempre dato tanto - afferma l’allenatore -, ma vorrei lodare la professionalità di Pompili. Per quanto riguarda Amendola, invece, mi piacerebbe continuare a migliorarlo”. A prescindere dalla ripresa o meno dei campionati, il percorso di crescita dei giallorossi continuerà senza ostacoli. “Non so come andrà a finire l’annata - chiosa Volpes -, ma, come già detto dal vicepresidente Tesone, credo che sia corretto ripartire da zero: senza promozioni o retrocessioni. In ogni caso, le ambizioni sono sempre quelle di crescere, sia come categoria che a livello strutturale”.


Alessandro Cappellacci





Pubblicità