skin adv

Coronavirus, il Bazooka di Rubiales: 4 mln (anche) per il futsal spagnolo

 25/03/2020 Letto 365 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Quattro milioni di euro, per pagare giocatori e allenatori, da restituire fra due stagioni. Senza interessi. E' il "bazzoka" che ha intenzione di utilizzare Luis Rubiales a salvaguardia dei club non professionistici spagnoli, futsal (maschile e femminile) compreso. Un'iniziativa quella del presidente della RFEF contro l'inevitabile crisi economica che colpirà l'intero pianeta, una volta terminata la pandemia da Coronavirus.
 
IL TESORETTO deve essere restituito in 2 stagioni senza interessi. Potranno accedervi anche i club della Segunda B; Tercera Division; Prima, Seconda e Seconda B di futsal, prima e Seconda Divisione femminile di futsal. Sarà inoltre offerto un aiuto puntuale alle squadre di calcio femminile del Programma Elite che dimostrano difficoltà finanziarie. Rubiales, inoltre, ha proposto una linea di credito preferenziale, di almeno 500 milioni di euro, per tutti i team di Prima e Seconda Divisione attraverso un prestito. Per fare ciò, invita la Lega e i club, se interessati, a partecipare ai negoziati con i principali istituti di credito del paese.
 
 
Pietro Santercole




Pubblicità