skin adv

Virtus Ostia in stand-by. Dell'Oste: "Siamo ancora in attesa di un comunicato"

 09/05/2020 Letto 193 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VIRTUS OSTIA





Sono trascorsi sessanta giorni, ormai, dal decreto che ha cambiato radicalmente le nostre abitudini di vita. Siamo entrati da pochissimi giorni nella fase-2 e, così, abbiamo deciso di fare un piccolo bilancio attraverso le parole del nostro presidente Alessio Dell'Oste.

DELL’OSTE - "Dopo due mesi, purtroppo, non è cambiato chissà cosa - esordisce il numero uno arancio-rosso -. Stiamo continuando tutti a tenere duro e restiamo ancora in attesa di un comunicato che ci dica cosa fare di questa stagione. Io penso che, nel caso in cui la LND non potesse garantire un aiuto economico a tutte le società, sia giusto farci finire i campionati in un modo o nell'altro, anche per non dilapidare tutti gli investimenti fatti finora. Ovviamente la decisione non è facile, ma penso vada presa al più presto e, noi addetti ai lavori, presumiamo che il 18 maggio sia la deadline per qualsivoglia presa di posizione. Sta di fatto che, in ogni caso, la stagione è oggettivamente falsata, perché, anche in un eventuale ripresa a settembre, le rose ad esempio potrebbero non essere più le stesse: vedremo cosa succederà. In questo momento il mio pensiero va principalmente ai miei tesserati più piccoli. La mia speranza è che ci diano l'autorizzazione almeno per riprendere gli allenamenti individuali e/o in piccoli gruppi, così da poter attuare delle iniziative per dare un po' di svago ai bambini".


Ufficio Stampa Virtus Ostia




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità