skin adv

#futsalmercato, il Frassati rafforza lo staff. Amedeo Cardinali entra in famiglia

 19/07/2020 Letto 196 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FRASSATI ANAGNI





Il Frassati Anagni C5 sta prendendo sempre più forma, sia in ambito societario che in quello sportivo. La compagine cara al presidente Cesare Marinelli ha rinnovate ambizioni per la prossima stagione e, con esse, la necessità di ampliare il suo staff societario. Per ribadire le proprie ambizioni, la società biancorossa ha tesserato il dirigente Amedeo Cardinali, da sempre appassionato di sport, in passato anche guida dirigenziale dell’Anagni Calcio.

CARDINALI - Papà di Francesco, attaccante e capitano dell’Anagni Calcio e di Marco, ex ciclista professionista e attuale capitano proprio del Frassati Anagni, Amedeo ha voluto dare il suo contributo alla causa, entrando a far parte della dirigenza anagnina. Con lui abbiamo sviscerato le varie tematiche relativa al club biancorosso. Amedeo, raccontaci il tuo ingresso nel Frassati Anagni: “È la prima stagione che entro in questa società sportiva, nella quale gioca mio figlio Marco. Con il presidente Cesare Marinelli ci conosciamo da una vita e fra di noi c’è una grande stima sia in ambito sportivo che in quello privato, per questo mi sono sentito di contribuire alla crescita di questa bella realtà sportiva”. Quale sarà il tuo ruolo nel Frassati? “Il mio ruolo è quello di dirigente accompagnatore della prima squadra. Soprattutto è trasmettere il mio bagaglio d’esperienza a tutti i ragazzi, visti i trascorsi nel mondo dello sport, sia in ambito calcistico che ciclistico”. Quali sono le ambizioni per questa stagione da parte del Frassati? “Prevedo una stagione positiva, visto l’avvento in società di persone molto professionali, che daranno il loro apporto a tutto l’ambiente anagnino. L’arrivo di un tecnico esperto come Pio Caponera sarà prezioso per i ragazzi, che potranno apprendere da lui tante nozioni importanti. In questa stagione sicuramente dovremmo migliorare i risultati e le prestazioni della scorsa annata dove sono nate delle problematiche, che tutto il gruppo ha saputo mettere da parte, conquistandosi una meritata salvezza”. Cardinali conclude così: “Le problematiche del Covid-19, ci ha allontanati troppo presto dal futsal giocato, non vediamo l’ora di ripartire, per affrontare ancora più motivati la prossima stagione. Forza Frassati Anagni C5”.


Ufficio Stampa Frassati Anagni





Pubblicità