skin adv

#futsalmercato: appena 3 stranieri, col talismano Esposito è sempre più ItaLido

 28/07/2020 Letto 381 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    TODIS LIDO DI OSTIA





Aveva intenzione di tenerlo prima ancora che Pietropaoli decidesse di chiudere il Real Rieti, dopo i sigilli al PalaMalfatti. Ora può tenerlo tutto per sé. Matteo Esposito si lega al Lido di Ostia con un accordo pluriennale, testimoniato dal comunicato ufficiale dei lidensi. Barra, Cerulli, Di Ponto, Gattarelli, Cutrupi, Lutta, Scalambretti, la new entry Titto Chilelli. E ora (di nuovo) Esposito. Solo tre gli stranieri a disposizione di Ciccio Angelini: Raul Rocha, Poletto e Motta. E' sempre più ItalLido.

LA NOTA Matteo Esposito resterà al Lido di Ostia fino al 2023. La società comunica di aver siglato un accordo triennale con il laterale, reduce da un’esaltante stagione. Nove, infatti, le reti realizzate dall’ex Rieti, grande protagonista della prima apparizione lidense in Serie A. Corsa, intelligenza tattica, senso del gol sono solo alcune delle qualità che hanno trasformato Matteo in un vero e proprio beniamino del pubblico. Una stagione da protagonista e una conferma scontata. Il folletto indiavolato non si muove dal Pala di Fiore. Il Lido si tiene stretto il suo talismano: l’uomo dei gol pesanti.

Ufficio stampa





Pubblicità